venerdì , 18 agosto 2017
18comix

Prima pagina

Immigrazione e terrorismo: la rappresentazione di media e opinione pubblica

immigrazione

Navigando sul sito della Commissione Europea, pagina delle statistiche Eurobarometro, le ultime dell’autunno 2016, si legge che i cittadini europei continuano a ritenere che l’immigrazione e il terrorismo siano le sfide principali con cui si confronta l’UE e sostengono fortemente le priorità politiche della Commissione europea. Terrorismo e migrazioni internazionali sono indubbiamente due degli argomenti più importanti della storia recente; …

Leggi di più

Baia del Pirano: una soluzione poco pacifica

Il verdetto arrivato giovedì 29 giugno sulla disputa da anni in corso sul confine marittimo fra Slovenia e Croazia nel golfo di Pirano ha infuocato i rapporti tra i due paesi. La Corte permanente di arbitrato ha assegnato alla Slovenia tre quarti della baia di Pirano più un corridoio (largo 2,5 miglia) che le consente un accesso alle acque internazionali …

Leggi di più

Armi chimiche: la Siria e un capitolo non chiuso

Tra le mille sfaccettature e problematiche connesse alla situazione siriana, ce n’è una che ha suscitato particolare scandalo e domande nell’opinione pubblica: quella delle armi chimiche. Queste armi, considerate dai più una reliquia della Prima Guerra Mondiale e una minaccia marginale (non a caso sono state denominate “l’atomica dei poveri”), si sono dimostrate in grado di creare panico e indignazione …

Leggi di più

Hotspot in Libia: i dettagli della proposta di Macron

La notizia dell’intenzione del Presidente francese Emmanuel Macron di creare degli hotspot in Libia entro l’estate, nell’intento di evitare la rischiosa traversata del Mediterraneo ai migranti non idonei alla protezione internazionale, ha scatenato una notevole reazione mediatica. L’ipotetica dichiarazione, pronunciata giovedì 27 luglio ai margini di una visita ad un centro di accoglienza per richiedenti asilo a Orléans, ha anche …

Leggi di più

Fair play finanziario, i Paperoni del calcio sfidano le regole Uefa

fair play finanziario

GOAT, Greatest Of All Time. Il più grande di tutti i tempi, è l’acronimo che in questo 2017 ha accompagnato l’ormai leggendario ritorno in campo di Roger Federer e la conquista dei due tornei del grandeSlam, l’ultimo a Wimbledon. Ma nei prossimi giorni sembra più che probabile che la sigla possa essere mutuata in ambito calcistico per raccontare quello può essere il trasferimento …

Leggi di più

L’UE apre la procedura d’infrazione contro l’Ungheria

Ungheria

L’Unione Europea ha annunciato di voler aprire una procedura d’infrazione contro l’Ungheria di Viktor Orbán, a causa della legge varata nei confronti delle organizzazioni non governative che operano nel Paese. Contestualmente, la Commissione Europea ha inviato una lettera riguardante lo status della Central European University, prestigioso ateneo privato finanziato dal magnate statunitense di origine ungherese George Soros. Come funziona una …

Leggi di più

Libia, un (non) Stato che dovrebbe diventare partner dell’UE

Libia

Mentre a Parigi ci si accingeva a celebrare l’anniversario della Rivoluzione francese, il richiamo a quel trio di valori (liberté, egalité, fraternité) che ha informato le democrazie del Vecchio Continente, pareva incontrare un’Europa sorda e miope davanti alle sfide del suo tempo. Resta inascoltata la voce dell’Italia in un Consiglio dei Ministri UE avaro di iniziative e un G20 dove …

Leggi di più

La crisi in Qatar: le richieste saudite e i nuovi equilibri in Medio Oriente

Qatar

E’ ancora in una fase di stallo la crisi nel Golfo tra quattro Paesi arabi (Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Egitto e Bahrein) e l’emirato del Qatar. L’opera di mediazione svolta cautamente dal Kuwait e sostenuta dall’Unione Europea non ha permesso né la cancellazione delle sanzioni da parte dei quattro, né un cedimento da parte di Doha. La crisi in …

Leggi di più

Total entra in South Pars, Macron rompe isolamento Iran

south pars

Il gigante petrolifero francese Total ha siglato un accordo da 4,8 miliardi di dollari con l’Iran per lo sfruttamento del giacimento di gas di South Pars. La notizia era nell’aria da tempo ed è stata resa ufficiale dai media iraniani domenica due luglio. L’accordo incrementerà dal 2021 la capacità di estrazione del bacino di South Pars per lo sviluppo del …

Leggi di più

Maternità surrogata, dalla Francia un primo punto di svolta

maternità surrogata

In Francia un piccolo passo verso l’apertura alla maternità surrogata è stato compiuto. Il 5 luglio la Cour de Cassation ha infatti deliberato su due ricorsi, arrivando a consentire la possibilità dell’adoption simple del partner del soggetto legato geneticamente al nuovo nato. Data la complessità del tema, occorre chiarire il quadro d’insieme. Il trattamento della maternità surrogata in Francia Con …

Leggi di più