giovedì , 14 dicembre 2017
18comix

Fabio Cassanelli

Responsabile per lo Sviluppo e Responsabile Euro, Economia e Finanza - Laurea triennale in Economia Aziendale e laurea magistrale in Economia, ambiente, cultura e territorio all'Università di Torino. Sono Redattore su Rivista Europae e Presidente dell'associazione culturale Osare Europa.

Wilders, l’incognita euroscettica per l’Olanda al voto

Domani i cittadini olandesi si recheranno alle urne per rinnovare il mandato dei membri della camera bassa (Camera dei Rappresentanti), che insieme al Senato è una delle due assemblee legislative del Paese. Ancora grandi incognite si addensano attorno a questa tornata elettorale. Cosa accadrebbe se il partito euroscettico PVV (Partito per la Libertà) di Geert Wilders dovesse risultare il partito più votato? …

Leggi di più

Germania: nel 2017 si torna al voto

Malgrado la data non sia stata ancora ufficialmente fissata, le elezioni federali tedesche si terranno tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno 2017. Probabilmente, come nel 2013, si voterà nel mese di settembre. In caso però le forze di maggioranza vogliano posporre la competizione, la data delle elezioni in Germania potrebbe slittare fino al 22 ottobre, non oltre. Il sistema …

Leggi di più

Lara Comi: “Il mio impegno per il Made in Italy”

Nei giorni scorsi, l’On. Lara Comi, europarlamentare e membro della Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori, ha risposto alle domande rivoltegli dalla Redazione di Europae. Ha spiegato i suoi punti fermi ed ha risposto sul suo impegno per la denominazione di origine dei prodotti non alimentari e sugli ultimi avvenimenti internazionali. Non poteva mancare poi, visto …

Leggi di più

Innòva, un festival dell’Innovazione per una nuova Europa

Sabato 12 novembre, si è svolta al Tecnopolo di Reggio Emilia l’edizione 2016 di Innòva, il festival dell’Innovazione ideato e organizzato da La Fondazione Ora, a cui Europae ha partecipato per il secondo anno come media partner. Nel corso dell’iniziativa, Europae ha realizzato diverse interviste ai partecipanti. Nella prima, qui di seguito, abbiamo ai nostri microfoni due degli organizzatori di …

Leggi di più

Austria: il 2 ottobre si torna al voto

Venerdì 1 luglio, la Corte Costituzionale austriaca ha invalidato il risultato delle elezioni presidenziali tenutesi lo scorso 22 maggio, a seguito del ricorso presentato dal Partito della Libertà (FPÖ) del candidato sconfitto Norbert Hofer. La sentenza è stata motivata dalle irregolarità che ci sarebbero state nelle operazioni di spoglio di 94 distretti postali su 117, responsabili dello scrutinio di più …

Leggi di più

Speciale Europei: Austria-Ungheria tra storia e attualità

Martedì 14 giugno, ore 18.00; va in scena la prima partita del gruppo F dei campionati europei: Austria-Ungheria. Un accostamento che evoca, nella memoria degli europei, l’ombra di un passato fatto di guerre, rivoluzioni e dispute territoriali. L’Aquila Asburgica ha infatti sventolato dal 1804 al 1918 (prima come Impero Austriaco e poi come Impero Austro-Ungarico) su porzioni di territorio che …

Leggi di più

La BCE abolirà la banconota da 500 euro?

500 euro

Manca ormai poco al prossimo Consiglio Direttivo della Banca Centrale Europea (BCE), nel quale verranno prese importanti decisioni per riportare il tasso di inflazione nel medio termine intorno, ma leggermente sotto, il 2%. La frase precedente manca di condizionale, dal momento che il Presidente della BCE Mario Draghi ha già annunciato nelle scorse settimane che l’Eurotower non “esiterà ad agire …

Leggi di più

Draghi e la BCE, un freno contro la speculazione

Dopo che i mercati finanziari globali, che in poche sedute ed in sole due settimane e mezzo hanno bruciato i guadagni di un anno, le parole del Presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi, giunte a termine del Consiglio Direttivo di giovedì scorso, hanno frenato la speculazione ribassista. La forward guidance D’altronde, Draghi non ha mai nascosto di considerare fondamentali …

Leggi di più

Bresso: servono politiche strutturali contro i populismi

Bresso

Europae ha incontrato Mercedes Bresso, nominata relatrice per il Parlamento Europeo per la Strategia Macroregionale Alpina, che si sofferma sui temi dell’attualità politica, come le recenti elezioni in Francia, e il ruolo delle macroregioni per la crescita europea. Onorevole, cominciamo da un fatto di stretta attualità che chiama in causa tutta l’Europa. Cosa pensa del trionfo del Front National al …

Leggi di più

Banche, il caos italiano e nuove regole europee

banche

Nelle ultime settimane, con il decreto salva-banche e la successiva perdita dei risparmi da parte di azionisti e obbligazionisti subordinati delle quattro banche italiane in fase di ristrutturazione (Banca Marche, Banca Etruria, Cassa Ferrara e CariChieti), lo spauracchio del bail-in è entrato a capofitto nel dibattito pubblico italiano. Gli istituti di credito in questione sono stati riorganizzati conferendo gli attivi …

Leggi di più