18comix

Chiara Franco

Laureanda magistrale in International and European Studies presso l’Università di Trento ed allieva della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Nel frattempo, sono passata da Parigi, Londra ed Istanbul per periodi di studio e ricerca. Scrivo di relazioni esterne dell’UE, con un occhio di riguardo a Turchia e Medioriente.

Consiglio esteri UE: sì al coordinatore unico per emergenza ebola

20 ottobre, Lussemburgo, i Ministri degli Esteri dei 28 si sono riuniti per il Consiglio Affari Esteri: ha partecipato anche Federica Mogherini indossando, per una delle ultime volte, i panni di Ministro degli Esteri italiano. Al centro del dibattito l’emergenza ebola, con la decisione di nominare un coordinatore in risposta alla crisi. La decisione fa seguito all’iniziativa statunitense: anche Obama …

Leggi di più

Turchia e adesione all’UE: il progress Report 2014

Quello pubblicato dalla Commissione Europea l’8 ottobre è il decimo “progress report” sulla Turchia: il primo risale infatti all’apertura dei negoziati nel 2005. In realtà, dal 1998 vi erano già stati sette “regular reports” annuali, con la stessa struttura e lo stesso obiettivo di valutare le prospettive di adesione all’UE sulla base dei 33 capitoli negoziali. La Turchia è di …

Leggi di più

ISIS, il basso profilo della Turchia

ISIS

Unico Paese NATO a condividere un confine con i due Stati tra cui si estende il “califfato” dell’ISIS, la Turchia si trova in una collocazione geopolitica di assoluta rilevanza strategica. Il ruolo di primo piano che gli alleati turchi potrebbero giocare nella nuova guerra dell’Occidente è stato riconosciuto in più sedi, come dimostra la visita del Segretario di Stato americano John …

Leggi di più

Semestri di storia: 1971, Colombo e una fase delicata per l’Europa

colombo

Nel 1971, la Comunità Europea si avvicina al primo allargamento, dopo che la terza domanda di ammissione dell’Inghilterra ha finalmente avuto riscontro positivo: Pompidou ha infatti sostituito de Gaulle alla Presidenza della Francia nel 1969, togliendo il veto all’ingresso dei britannici che era stato imposto dal predecessore. Inoltre, anche Irlanda e Danimarca si preparano all’ingresso nella Comunità, che avverrà due …

Leggi di più

Erdoğan è il nuovo Presidente della Turchia. Monito per l’UE

Erdoğan

Erdoğan ha vinto agilmente le prime elezioni presidenziali dirette in Turchia, raggiungendo 51,7% di voti al primo turno. Relativo successo anche del candidato curdo Selahattin Demirtaş, che ha sfiorato il 10%. Notevole débacle, invece, per Ihsanoğlu, il candidato sostenuto dall’insolita alleanza di CHP e MHP, ossia la “sinistra” secolare e legata alla tradizione di Atatürk e la destra ultranazionalista. L’intellettuale …

Leggi di più

2 agosto 1914: il patto segreto tra Prussia e ottomani

Nel rapido susseguirsi di eventi che, in poco più di un mese dall’uccisione dell’Arciduca Francesco Ferdinando, portarono a quella che sarebbe stata definita la “Grande Guerra”, entrarono in gioco (con la grande eccezione dell’Italia) i sistemi di alleanze che erano stati costruiti nei decenni immediatamente precedenti, imperniati sui due assi della Triplice Alleanza e della Triplice Intesa. L’Impero Ottomano, formalmente …

Leggi di più

Gaza e indagine ONU: l’Europa si astiene

Mercoledì 23 luglio il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, organo sussidiario dell’Assemblea Generale, ha votato in una sessione speciale una risoluzione sull’istituzione di una commissione di inchiesta per accertare eventuali violazioni dei diritti umani e del diritto internazionale umanitario commesse da Israele nei territori palestinesi occupati, con evidente riferimento alla striscia di Gaza. Al momento ci sono …

Leggi di più

La Turchia apre al Kurdistan iracheno autonomo

Ufficialmente, la Turchia continua ad opporsi alla nascita di un Kurdistan indipendente in Iraq. Ma, al di fuori delle dichiarazioni ufficiali, la strategia di Ankara sta in realtà cambiando: o meglio, quella che era sempre stata per il governo turco un’opzione inaccettabile è oggi considerata non da escludere. Questo è dimostrato dai messaggi moderati o ambigui che il governo turco …

Leggi di più

Fule in Turchia: “ Riaccelerare il processo di adesione”

turchia

Il commissario UE per l’allargamento Stefan Füle mancava dalla Turchia da novembre scorso: l’ultima visita era avvenuta in un momento che doveva segnare l’avvio di una nuova fase positiva dei negoziati di adesione, dal momento che, dopo uno stallo durato quasi quattro anni, era stata decisa l’apertura di un nuovo capitolo (il capitolo 22 – Politica regionale e coordinamento degli …

Leggi di più

Summit UE-Lega Araba: Iraq e Siria in agenda

Nelle ultime settimane di presidenza greca del Consiglio Europeo, Atene ha ospitato il terzo incontro interministeriale UE-Lega Araba, condotto sotto la direzione congiunta dell’Alto Rappresentante dell’Unione per la politica estera e di sicurezza Catherine Ashton, del Segretario Generale della Lega Araba Nabil Elaraby (egiziano) e del Ministro degli Esteri del Marocco Salaheddine Mezouar. In agenda, cooperazione strategica, istituzionale e socio-economica, …

Leggi di più