18comix

Fabio Cassanelli

Responsabile per lo Sviluppo e Responsabile Euro, Economia e Finanza - Laurea triennale in Economia Aziendale e laurea magistrale in Economia, ambiente, cultura e territorio all'Università di Torino. Sono Redattore su Rivista Europae e Tesoriere dell'associazione culturale Osare Europa.

Tassi invariati e stime al ribasso: futuro “in espansione” per la BCE ?

Nessuna sorprese o cambio di rotta al Consiglio Direttivo della Banca Centrale Europea tenutosi ieri a Francoforte. I tassi di interesse sono stati confermati al minimo storico dello 0,75% da Mario Draghi, apparso in basso profilo nel corso della conferenza stampa in cui l’Eurotower ha reso il suo periodico aggiornamento circa il quadro macroeconomico dell’Eurozona. La situazione è ancora difficile ed …

Leggi di più

La Spagna nella tempesta

Se l’Italia può dirsi nel pieno di una tempesta, con una situazione politica incerta ed un tasso di disoccupazione balzato all’11,7% in gennaio, si può dire che la Spagna sia finita in mezzo ad un uragano. Cominciamo dall’economia. I dati Eurostat parlano di un PIL in calo dell’1,4% per il 2012 e stimano una contrazione analoga del -1,4% per il 2013. …

Leggi di più

Una legge elettorale europea contro l’ingovernabilità ?

L’esito delle elezioni italiane ed il rischio ingovernabilità danneggeranno l’Europa più di quanto si pensi. Se non verrà raggiunto un accordo tra le forze politiche oppure non verranno siglate collaborazioni tra soggetti estremamente eterogenei tra loro (ad esempio il Partito Democratico e Popolo della Libertà), l’Italia finirà a crogiolarsi per mesi nell’immobilismo più puro. Innanzitutto, l’instabilità politica causerà instabilità finanziaria. Gli …

Leggi di più

Verso una fiscalità comune: l’affondo di Semeta

Giovedì 21 febbraio 2013, la Commissione Europea ha aperto numerosi fascicoli contro alcuni Stati dell’Unione Europea, rei di avere introdotto regimi di tassazione agevolata verso determinati beni o servizi, o a favore di determinate classi di contribuenti. Il Commissario per la fiscalità Algirdas Semeta ha sempre monitorato attentamente tali asimmetrie nell’imposizione fiscale e anche questa volta ha prontamente notificato le …

Leggi di più

Tobin Tax: la proposta della Commissione e le prime reazioni

Gran parte delle indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi sono state confermate e la tassa europea sulle transazioni finanziarie, presentata in settimana dalla Commissione Europea, quale strumento di cooperazione rafforzata tra gli 11 Stati membri interessati, ha quasi tutte le caratteristiche preventivate. Le aliquote saranno dello 0,1% su azioni e obbligazioni e dello 0,01% sui derivati. Saranno esenti dalla tassa tutti …

Leggi di più

Se l’UE regolasse il calcio europeo?

La crisi economica continua ad infuriare ma l’indotto del calcio europeo continua a segnare dei record. Nel 2011 le società calcistiche europee hanno fatturato 16,9 miliardi di euro. Si tratta di un mercato complesso, inusuale ed in continuo mutamento. La Commissione Europea ha intuito che il fenomeno può rappresentare grandi opportunità di crescita per l’economia dei servizi. Al di là di …

Leggi di più

I nuovi euro e i grattacapi delle organizzazioni criminali

Fra meno di tre mesi, esattamente dal 2 maggio 2013, inizieranno a circolare nell’Eurozona le nuove banconote da 5 euro. Per qualche tempo affiancheranno le vecchie banconote, prima di sostituirle definitivamente. E non saranno le sole. Nei prossimi anni verranno infatti gradualmente sostituiti tutti i tagli fino ad arrivare ai 500 euro. La nuova cartamoneta si chiamerà “Serie Europa” e …

Leggi di più

La BCE lascia i tassi invariati. Draghi: no ad una guerra valutaria

Giovedì 7 febbraio si è tenuta a Francoforte sul Meno la conferenza stampa di Mario Draghi, che ha illustrato le decisioni di politica monetaria della Banca Centrale Europea prima di rispondere alle domande dei giornalisti. Il clima è notevolmente cambiato dall’inverno del 2012. Quel senso di emergenza che aveva spinto la BCE ad intervenire in prima linea per arginare la …

Leggi di più

James Tobin sbarca in Europa

Erano quasi vent’anni che non si sentiva parlare della misteriosa e dibattutissima Tobin Tax. Ora, dopo decine di vertici e discussioni, l’Unione Europea è più che mai decisa ad introdurla. Per comprendere cosa sia la Tobin Tax e come funzionerà è doveroso fare un passo indietro. La Tobin Tax venne ideata nel 1972 dal Premio Nobel dell’Economia James Tobin che la concepì come una piccola imposta percentuale (0,5%) sulle …

Leggi di più