18comix

Fabio Cassanelli

Responsabile per lo Sviluppo e Responsabile Euro, Economia e Finanza - Laurea triennale in Economia Aziendale e laurea magistrale in Economia, ambiente, cultura e territorio all'Università di Torino. Sono Redattore su Rivista Europae e Tesoriere dell'associazione culturale Osare Europa.

Italia: il nuovo calcolo del PIL rimanda la manovra

“Manovra sì”, “manovra no”. Il Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan continua a sostenere che no, la manovra a ottobre non si farà. Il problema è che tutta la programmazione economica e finanziaria dello Stato è stata settata tenendo conto di un PIL in crescita, quest’anno, dello 0,8%. Dopo lo sconfortante dato del -0,1% del primo trimestre, mercoledì …

Leggi di più

Radio Europae: Stati in difficoltà e vittoria di Juncker

Giovedì 24 luglio, come ogni giovedì ormai da più di un mese a questa parte, era andata in onda una nuova puntata di Radio Europae sulla Radio 110 dell’Università di Torino. Una puntata aperta come sempre con quelli che erano i temi caldi della settimana: l’insediamento del neoeletto Parlamento Europeo, che aveva subito mostrato le novità dei nuovi gruppi politici …

Leggi di più

Padoan al PE: “crescita, stabilità, flessibilità“

Crescita e flessibilità. Stabilità e flessibilità. Il Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan ha adottato questo “mantra” durante la relazione di martedì alla Commissione ECON del Parlamento Europeo sulle priorità del Semestre di Presidenza. D’altronde, non poteva fare diversamente. La situazione economica europea è veramente critica. Sta infatti per manifestarsi un fenomeno raro e preoccupante: il triple dip, la …

Leggi di più

Radio Europae: Est Europa e centenario 1^ GM

Terza puntata di Radio Europae incentrata sul futuro dell’Est Europeo, gli sviluppi all’interno dell’Unione e i rapporti con la Russia. Ne abbiamo parlato con il nostro redattore, che si occupa di Europa Orientale, Mauro Loi. Temi principali sono stati ovviamente l’Ucraina e il futuro di questo Paese. Al momento della registrazione le novità principali riguardavano l’elezione del nuovo presidente Poroshenko ed …

Leggi di più

BRICS e finanza: via alla New Development Bank

New Development Bank. Questo è il nome della banca internazionale per lo sviluppo fondata ieri a seguito del vertice dei BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) a Fortaleza. La NDB vuole essere una rivale dell’attuale Banca Mondiale con sede a Washington, nata a seguito degli accordi di Bretton Woods del 1944. La sede della NDB verrà posta a Shanghai, che …

Leggi di più

ECOFIN, Padoan: regole europee sostengano riforme

Martedì scorso si è tenuta la prima riunione dell’ECOFIN (la riunione dei Ministri dell’Economia e delle Finanze dell’Unione Europea) del semestre di Presidenza dell’Italia dell’Unione Europea. Spetta infatti a Pier Carlo Padoan, Ministro italiano dell’Economia e delle Finanze, il compito di presiedere i vertici ECOFIN per i prossimi sei mesi. Padoan ha deciso di giocare a carte scoperte fin dall’inizio, facendo presente agli altri Ministri …

Leggi di più

BCE: per il Direttivo meno riunioni e più trasparenza

Giovedì 3 luglio 2014 si è riunito il Consiglio Direttivo della Banca Centrale Europea nel consueto incontro di inizio mese, per determinare le decisioni di politica monetaria. Dopo le storiche decisioni di inizio giugno sul taglio dei tassi, il tasso negativo sui depositi presso la BCE ed i prestiti a lungo termine per le banche vincolati all’impegno di tali fondi …

Leggi di più

Radio Europae, puntata incentrata sul futuro dell’UE

Puntata dedicata al futuro a medio-lungo termine dell’Unione Europea. Cosa accadrà nei prossimi cinque anni di legislatura europea? L’Europa cambia verso e l’austerità è finita? La Gran Bretagna uscirà dall’Unione Europea? Ne abbiamo parlato , nella seconda puntata su Radio Europae, innanzitutto con il direttore di Europae Antonio Scarazzini. Il direttore ha incentrato la sua analisi sul dossier chiave della …

Leggi di più

ECOFIN: equity-debito e “si” a Lituania in Eurozona

Venerdì 20 giugno si è riunito il Consiglio ECOFIN, composto dai Ministri dell’Economia e delle Finanze dell’Unione Europea. Per l’Italia ha presenziato il Ministro Pier Carlo Padoan, che ha lasciato ai Ministri Maria Elena Boschi e Marianna Madia il compito di presentare in conferenza stampa le prime misure di semplificazione del fisco previste dalla delega fiscale. Anche all’ECOFIN si è parlato …

Leggi di più

Radio Europae. Il Pil tra mondiali, corruzione e Draghi

Come influenzano la crescita del PIL la vittoria ai mondiali di calcio, la corruzione e le ultime manovre di politica monetaria espansiva della Banca Centrale Europea? Per quanto riguarda i mondiali, Radio Europae ha intervistato l’economista Luciano Canova, autore su Lavoce.info,  che ha sottolineato l’importanza di ospitare i mondiali piuttosto che vincerli. Ma la risposta non è semplice. E l’incertezza …

Leggi di più