18comix

Luca Barana

Vicedirettore e Responsabile Istituzioni e Affari Generali – Conseguita la laurea triennale in Scienze Politiche, ho scoperto un vivo interesse per la politica internazionale. Laureato magistrale in Studi Europei con una tesi sulle Relazioni esterne dell’UE, incentrata sul contributo alla cooperazione allo sviluppo delle relazioni interregionali con l’Africa. Appassionato di giornalismo, ricopro il ruolo di vicedirettore di Europae.

Pegida, cosa chiede il movimento anti-Islam che divide la Germania

Pegida è un movimento nato nell’ottobre 2014 nella città di Dresda, in Germania: negli ultimi mesi ha organizzato numerose manifestazioni contro quella che i suoi militanti definiscono “l’islamizzazione dell’Occidente’”. Pegida è un acronimo che sta per Patriotische Europäer gegen die Islamisierung des Abendlandes, appunto Europei patriottici contro l’islamizzazione dell’Occidente. Nato da una semplice pagina di protesta su Facebook, il movimento lanciato …

Leggi di più

Burkina Faso, l’UE sostiene la transizione verso il governo civile

di Stefania Carbone Il “Paese degli uomini integri” di Thomas Sankara, il Burkina Faso, conquistò la sua indipendenza dalla Francia nel 1960. Da allora 6 colpi di Stato militari si sono susseguiti  nel Paese, portando al poter ben 8 Presidenti. L’ultimo avvenuto nell’ottobre scorso ha destituito Blaise Compaoré dopo 27 anni di regime. Compaoré conquista il potere nel 1987, partecipando …

Leggi di più

Russia, rublo in picchiata. Putin con le armi spuntate?

La Russia è nel pieno di una crisi valutaria. Mosca si trova ad affrontare gli spettri del 1998, quando un attacco speculativo contro il rublo portò il Paese al default. Oggi, molto è cambiato, ma Vladimir Putin, che salì al potere proprio sulle ceneri di quel disastro, ha meno strumenti per contrastare la crisi di quanto non si pensasse un …

Leggi di più

Energia e clima, la Germania rilancia il taglio delle emissioni

Il 3 dicembre scorso il governo guidato da Angela Merkel ha approvato un nuovo pacchetto in materia di energia e clima. La Germania è da anni all’avanguardia sulla strada di un’economia più sostenibile: dalla legge del 2000 sui sussidi alle rinnovabili all’Energiewende, la transizione energetica lanciata nel 2011, Berlino intende rimanere un modello virtuoso. Il nuovo pacchetto di misure mira …

Leggi di più

Merkel e le lezioni che non può più dare

Solo pochi giorni fa, il Cancelliere Angela Merkel è tornata a premere su Francia e Italia, affermando che le riforme messe in campo sinora “non sono sufficienti” anche in seguito al rinvio a marzo prossimo del giudizio sulle manovre francese e italiana da parte della Commissione Europea. Si ripropone lo scenario in cui la Germania, dall’alto delle sue performance economiche e delle …

Leggi di più

Tusk, un Presidente pragmatico per l’UE

Fra molti sorrisi e un pizzico di ironia, si è svolto ieri il passaggio di consegne fra Herman Van Rompuy e Donald Tusk, nuovo Presidente del Consiglio Europeo. L’ex premier polacco succede a un Van Rompuy che ha traghettato l’UE in questi anni di crisi economica e cambiamenti istituzionali, essendo stato il primo nella storia a ricoprire questa carica. La …

Leggi di più

Italia, la Commissione promuove con riserva la legge di Stabilità

La legge di Stabilità italiana è stata promossa con riserva dalla Commissione Europea, oggi è ufficiale. L’esecutivo comunitario ha infatti comunicato i risultati delle analisi delle bozze di leggi di Stabilità presentate da 16 membri dell’eurozona (Grecia e Cipro sono esclusi perché ancora sottoposti a programmi di risanamento). Il governo Renzi incassa dunque ufficialmente l’appoggio, sebbene aperto a nuove revisioni …

Leggi di più

Ucraina e Medio Oriente: Mogherini convince all’esordio

Primo Consiglio Affari Esteri per il nuovo Alto Rappresentante per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza Federica Mogherini. La riunione dei 28 Ministri degli Esteri degli Stati membri tenutasi ieri a Bruxelles è stata la prima a cui l’ex Ministro italiano ha partecipato nel suo nuovo ruolo. Fin da subito, la Mogherini ha voluto dare una svolta, quantomeno …

Leggi di più

LIVE: Consiglio Europeo tra energia, clima, ebola ed economia. Polemica sul bilancio UE

17.00- Renzi rilascia dichiarazioni concilianti in uscita dal Consiglio e si dissocia da Cameron sui toni di conflitto con l’UE.  “Ora al via discussioni tecniche su legge di stabilità e bilancio UE”,  serve maggiore presenza italiana nelle istituzioni UE e una maggiore consapevolezza in Italia di cosa significa stare in Europa. Conferma però la battaglia contro la “tecnocrazia”, vero nemico dell’integrazione …

Leggi di più

Nasce la Commissione Juncker, via a nuovi investimenti

Il Parlamento Europeo si è espresso ieri a favore della nuova Commissione Europea guidata da Jean Claude Juncker: il nuovo esecutivo dell’UE è stato approvato con 423 voti favorevoli, 209 contrari e 67 astensioni. A sostenere la Commissione sarà dunque una grande coalizione costituita da popolari (PPE), socialisti (PSE, alcune delegazioni nazionali si sono però smarcate) e ALDE. Si sono …

Leggi di più