18comix

Luca Barana

Vicedirettore e Responsabile Istituzioni e Affari Generali – Conseguita la laurea triennale in Scienze Politiche, ho scoperto un vivo interesse per la politica internazionale. Laureato magistrale in Studi Europei con una tesi sulle Relazioni esterne dell’UE, incentrata sul contributo alla cooperazione allo sviluppo delle relazioni interregionali con l’Africa. Appassionato di giornalismo, ricopro il ruolo di vicedirettore di Europae.

Summit UE-Africa: un’occasione da sfruttare

Il 2 e 3 aprile si terrà a Bruxelles uno fra gli eventi più significativi delle relazioni esterne dell’Unione Europea: il summit fra UE e Africa. Al vertice parteciperanno i capi di Stato e di governo europei e africani, oltre che i massimi rappresentanti di Unione Europea e Unione Africana. Il motto dell’edizione del 2014 è “Investing in People, Prosperity …

Leggi di più

Obama: presto possibile l’export di gas in Europa

Il summit bilaterale fra Unione Europea e Stati Uniti, svoltosi a Bruxelles il 26 marzo, non poteva capitare in un momento più decisivo. La crisi in Ucraina ha fatto riemergere vecchi fantasmi nei rapporti fra Occidente e Russia. E anche se lo stesso Presidente Barack Obama ha tenuto a precisare in conferenza stampa che non siamo di fronte a una …

Leggi di più

Ucraina: la Commissione vara i primi aiuti finanziari

La crisi ucraina non riguarda solo il critico passaggio della Crimea nelle mani di Mosca, ma anche la difficile situazione in cui versano le casse dello Stato ucraino. Per questo motivo, la Commissione Europea ha presentato ieri una proposta di decisione per il Consiglio riguardo una parte importante del pacchetto di aiuti finanziari promessi a Kiev. Si tratta dell’Assistenza Macro-Finanziaria …

Leggi di più

Padoan: l’Italia non chiede favori, ora le riforme

Accelerare le riforme collocandosi in un orizzonte temporale di medio termine e finanziare la riduzione delle tasse con tagli permanenti della spesa pubblica. L’esordio di Pier Carlo Padoan a Bruxelles come Ministro dell’Economia e delle Finanze è stato all’insegna del dinamismo che Matteo Renzi ha scelto come tratto distintivo del suo governo. Il titolare di Via XX Settembre non ha …

Leggi di più

Ucraina: via al piano di aiuti dal Consiglio Europeo

Il Consiglio Europeo straordinario convocato dal Presidente Herman Van Rompuy non ha deluso le attese: tante le ore di riunione e molte le divergenze da gestire dietro le porte chiuse. La trama è sempre quella, già riproposta al Consiglio Affari Esteri (CAE) di lunedì: quando si tratta di relazionarsi con la Russia, è forte la tendenza degli Stati membri a …

Leggi di più

Ministri Esteri UE: “Mosca ha violato diritto internazionale, si torni al dialogo”

Il Consiglio Affari Esteri straordinario convocato dall’Alto Rappresentante Catherine Ashton si è concluso dopo lunghe ore di confronto fra i Ministri degli Esteri europei. Sul tavolo c’era la scottante discussione sulle risposte che l’UE dovrebbe adottare nei confronti della crisi ucraina, che di ora in ora si aggrava sempre di più. La situazione in Crimea pende ormai a favore delle …

Leggi di più

Ucraina: la Crimea si ribella, Ashton a Kyev

La crisi ucraina non si è conclusa con la caduta dell’ormai ex Presidente Viktor Yanukovich e l’apparente vittoria dei manifestanti di Piazza Maidan. Molti gli scenari ancora aperti: dalle sorti dello stesso Yanukovich, inseguito dalle accuse di strage, al futuro politico dell’Ucraina, dato che il partito presidenziale ha scaricato la sua vecchia guida e le opposizioni appaiono ancora divise, tanto …

Leggi di più

Verso le elezioni europee: i Conservatori e Riformisti non presentano un loro candidato

Non vogliono elezioni federali europee. Ritengono una farsa indicare un candidato per la presidenza della Commissione Europea. Sono i Conservatori e Riformisti Europei, rappresentati dall’omonimo gruppo nel Parlamento Europeo. Il Gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei (ECR) conta oggi 57 membri e costituisce quindi il quinto in ordine di grandezza fra quelli che siedono nell’assemblea. Il partito europeo a cui …

Leggi di più

L’Unione Europea vara le sanzioni contro il governo ucraino

Il Consiglio Affari Esteri (CAE) dell’Unione Europea, in seduta straordinaria, ha deciso ieri pomeriggio le prime sanzioni europee a carico del governo ucraino. La decisione è giunta dopo che in mattinata si era conclusa la tregua fra il governo di Viktor Yanukovych e l’opposizione, riaprendo le ostilità e il conto dei morti sulle strade di Kyev. La situazione sta precipitando: il personale del …

Leggi di più

Hedegaard a Roma per discutere di clima e competitività

Il Commissario europeo per l’Azione Climatica Connie Hedegaard ha incontrato lunedì il Ministro dell’Ambiente Andrea Orlando. Al centro dei colloqui con il Ministro vi è stato lo stretto rapporto fra gli obiettivi di politica ambientale e la competitività dell’economia italiana. La visita del Commissario arriva a poche settimane dalle nuove proposte della Commissione in materia di clima. L’attuale quadro normativo …

Leggi di più