martedì , 22 maggio 2018
18comix

Marta Minotti

Laureata al corso magistrale in Lingue e Traduzione presso l’Università di Roma, La Sapienza, vive attualmente a Bruxelles, dove è iscritta al Master in Traduzione multidisciplinare dell’ISTI, Istituto superiore per interpreti e traduttori. Appassionata di lingue, traduzione, scrittura e lettura e affascinata dal mondo variegato delle Istituzioni europee, decide di collaborare con Europae per mettere in luce il tema del multilinguismo.

Sofia Corradi: l’impegno di “Mamma Erasmus”

Il 9 maggio, in occasione della festa dell’Europa, il monastero di Yuste a Caceres, in Estremadura (Spagna), ha ospitato la professoressa Sofia Corradi, soprannominata affettuosamente “mamma Erasmus” per aver concepito, nel lontano 1969, l’idea di un programma che permettesse agli studenti universitari di entrare in contatto con culture diverse, seguendo così le orme del cosmopolita umanista e teologo olandese, Erasmo …

Leggi di più

Corte UE, annullati tre bandi EPSO

Il 24 settembre scorso, la Corte di giustizia dell’UE ha annullato tre bandi di concorso organizzati dall’EPSO, l’Ufficio europeo di selezione del personale, in seguito ai ricorsi presentati dall’Italia e dalla Spagna. Secondo la Corte, la conoscenza di una delle tre lingue di lavoro, necessaria per la partecipazione al concorso, compromette la partecipazione dei cittadini alla vita democratica dell’Unione. Il ricorso presentato …

Leggi di più

Occupazione e politica sociale: l’ultimo vertice di Poletti

Con l’arrivo delle feste e il sopraggiungere dell’anno 2015, è ora di mettere sul piatto della bilancia i punti di forza e le debolezze di quella che è stata la dodicesima avventura italiana alla Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea. L’11 dicembre si è tenuto a Bruxelles il Consiglio  occupazione, politica sociale, salute e consumatori (EPSCO) presieduto per l’ultima volta dal Ministro …

Leggi di più

Salute e sicurezza sul lavoro, UE scommette sulla prevenzione

“Prevenzione” è la nuova parola d’ordine del quadro strategico 2014-2020 in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL), presentato dalla Commissione Europea il 6 giugno 2014. Ma “prevenzione” è anche un concetto che ispirerà programmi di istruzione e di formazione volti al rafforzamento di una vera e propria “cultura della prevenzione” condivisa da lavoratori, datori di lavoro e partner …

Leggi di più

Interpreti e traduttori: un servizio alla democrazia

“Nei periodi di pace, sono le parole a servire l’interesse del proprio Paese”. È così che Olga Cosmidou, capo della Direzione Generale “Interpretazione e conferenze” al Parlamento Europeo, evidenzia la forza delle parole, arma a doppio taglio per chi ignora la complessità del campo linguistico. L’uso sempre più diffuso della lingua inglese tra i funzionari europei e, in particolare, tra …

Leggi di più

Consiglio EPSCO, approvata la Piattaforma contro il lavoro sommerso

Lo scorso 16 ottobre si è tenuta a Lussemburgo la riunione del Consiglio “Occupazione, politica sociale, salute e consumatori” (EPSCO), presieduta e coordinata dal Ministro italiano del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti. Il Consiglio ha esaminato e approvato la proposta legislativa messa sul tavolo dalla Commissione lo scorso aprile, in merito all’istituzione di una Piattaforma europea per la …

Leggi di più

Occupazione nell’UE: la missione di Maryanne Thyssen

Il 1 ottobre scorso è stato il terzo giorno di audizioni dei nuovi Commissari europei presso il Parlamento Europeo, nonché il turno della candidata belga per il portafoglio dell’Occupazione, Affari Sociali, Competenze e Mobilità dei lavoratori, Marianne Thyssen. La Commissaria ha dovuto sostenere un esame orale di tre ore davanti alle tre commissioni parlamentari incaricate dell’audizione: la commissione per l’occupazione …

Leggi di più

Sistema di garanzia giovani: un argine alla disoccupazione

Il 17 settembre scorso, i membri della commissione Occupazione e Affari sociali del Parlamento Europeo si sono riuniti a Strasburgo per ribadire la necessità di agire per arginare la marea della disoccupazione giovanile, che ad oggi si attesta in media al 23% nell’intera UE, e per constatare i progressi degli Stati membri nell’attuazione dell’Iniziativa europea a favore della gioventù, lanciata …

Leggi di più

Giornata Europea delle Lingue: la 13^ edizione

Il 25 e il 26 settembre scorso è stata celebrata la tredicesima edizione della Giornata Europea delle Lingue, sotto l’egida della Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea. Per l’occasione è stata organizzata una conferenza dal titolo “L’importanza delle lingue: il multilinguismo visto da una prospettiva europea e nazionale”, svoltasi a Firenze presso Palazzo Vecchio. L’evento è stato organizzato dalla Commissione …

Leggi di più

26 settembre 1914: inizia la guerra in Sudafrica

Il 1884 è l’anno in cui si costituisce, al di là del corso inferiore dell’Orange, la colonia tedesca dell’Africa Sud-occidentale, necessaria per contrastare la colonizzazione inglese nella regione del Sudafrica. Sono gli anni delle due guerre boere del 1880-81 e del 1899-1902, che contrappongono gli inglesi e i coloni sudafricani di origine olandese, detti boeri o Afrikaner, fondatori della Repubblica …

Leggi di più