18comix

Simone Belladonna

Laureato in Scienze Internazionali-Studi Europei e alla Scuola di Studi Superiori di Torino, da sempre appassionato di politica e storia. Ho studiato in Svezia presso la Linnaeus University, faccio parte del consiglio di redazione di Rivista Europae e a marzo 2015 ho pubblicato con l'editrice Neri Pozza il mio primo saggio “Gas in Etiopia”, sui silenzi e le rimozioni del passato coloniale italiano, specialmente per quel che riguarda l'estensivo uso dei gas sulle popolazioni etiopiche. Fortemente convinto che «l'incomprensione del presente nasce inevitabilmente dall'ignoranza del passato».

Verso le elezioni europee 2014: Polonia, l’esito non è scontato

Anche nel sesto Paese più esteso d’Europa la campagna elettorale per il voto europeo del 25 maggio prossimo sta entrando nel vivo. Trentotto milioni di polacchi alle urne per coprire 51 seggi al prossimo Parlamento europeo. Il sistema elettorale è di tipo proporzionale caratterizzato da clausola di sbarramento al 5% e possibilità di esprimere preferenze. Alle scorse elezioni del 2009 quest’ultima …

Leggi di più

Grecia: la diatriba sul latte può inguaiare Samaras

La Grecia è da anni considerata la malata cronica d’Europa. È il Paese in cui la crisi economica ha mostrato il suo volto più feroce, costringendo la culla della civiltà europea al collasso, con Atene costretta ad una serie di provvedimenti “lacrime e sangue”: tagli ingenti alla spesa pubblica, licenziamenti di massa, piani seri di rientro del debito… in una …

Leggi di più

Kosovo: la storia si fa in campo

Tutto pronto per il fischio d’inizio. Mettetevi comodi, l’appuntamento è con la Storia. Domani alle 15 si gioca molto più di una partita: allo stadio Adem Jashari di Mitrovica, proprio la città simbolo delle difficoltà del Kosovo, a circa 40 km da Pristina, si gioca Kosovo-Haiti. Sulla carta non un match di cartello, ma sulla cartina geografica è l’incontro dell’anno, perché …

Leggi di più

Rock the Union – Let’s talk about Europe

Hans Mund, è un 29enne tedesco che vive a Bruxelles. Lo scorso giugno ha deciso di intraprendere il suo “Rock the Union” tour. Lo scopo di questa iniziativa è promuovere la conoscenza e la partecipazione alle prossime elezioni europee di maggio. Raggiungerà 116 città sparse in tutti i 28 Paesi dell’UE per porre ai cittadini europei tre domande: 1. Sai …

Leggi di più

La “bionda” tedesca sarà presto patrimonio dell’umanità

Lo scorso dicembre il giornale Bild ha riportato una notizia alquanto particolare, che ancora rimbalza sulla stampa italiana. Secondo il quotidiano tedesco infatti, la birra teutonica potrebbe entrare, dal 2016, nel novero dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. La richiesta è stata inoltrata dall’associazione di categoria, la quale ha tenuto a sottolineare come il prodotto del lavoro di oltre 1300 birrai tedeschi presenti …

Leggi di più

Verso le elezioni europee: in Svezia un’anticipazione del voto nazionale?

Il 2014 sarà un anno frenetico per il più popoloso Paese scandinavo. 9,2 milioni di abitanti affronteranno due cruciali elezioni: quelle europee a maggio e quelle nazionali a settembre. La Svezia è una monarchia costituzionale, per cui l’attuale Primo Ministro Friedrik Reinfeldt è stato indicato dal re Carlo XVI Gustavo, dopo che il suo Partito Moderato Unito aveva trascinato l’Alleanza …

Leggi di più

Le nuove regole europee per gli appalti pubblici

L’anno è ripartito con una grande innovazione normativa: per la prima volta sono state fissate norme comuni in materia di appalti pubblici e contratti di concessione. Lo scopo del pacchetto varato dal Parlamento Europeo mercoledì scorso è quello di promuovere una concorrenza leale e garantire il miglior rapporto qualità-prezzo, introducendo nuovi criteri di aggiudicazione che pongono maggiormente l’accento su considerazioni …

Leggi di più

Il reato di immigrazione clandestina in Europa

Articolo tratto dal numero mensile di Europae: “Alle porte dell’UE. L’immigrazione e la frontiera meridionale”, n. 6 – Ottobre 2013 (pp. 15-17).   Nella notte tra il 2 e il 3 ottobre le acque del Mediterraneo sono state teatro di uno dei più drammatici episodi che la storia delle migrazioni verso l’Europa ricordi. Il Mare Nostrum ha infatti inghiottito più …

Leggi di più

Calcioscommesse: uno scandalo europeo. Anzi, mondiale

Nel giugno 2011 deflagrò prepotentemente lo scandalo “Calcioscommesse”. Tutti ricordiamo alcuni dei volti più illustri del mondo pallonaro italiano coinvolti: da Cristiano Doni, arrestato mentre tentava una tanto inutile, quanto ridicola fuga dalla sua abitazione braccato dalla squadra mobile; a Beppe Signori al centro di un ramificato sistema truffaldino; ad Antonio Conte squalificato per omessa denuncia contro la quale nemmeno …

Leggi di più

Antitrust, la Commissione contro i magnati dei gamberetti

Tempi duri per i magnati dei gamberetti. La Commissione Europea il 26 novembre scorso ha inflitto una pesante multa alle principali compagnie che operano nel commercio dei gamberetti pescati nel Mar del Nord, ree di aver formato un cartello e, quindi, di aver violato le regole europee anti-trust. L’importo totale della sanzione è di € 28.716.000. Le società che dovranno …

Leggi di più