18comix

Stefania Bonacini

Responsabile politiche regionali e industriali - Ho conseguito la laurea magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche presso l'Università di Bologna, con una tesi in inglese dal titolo: "Dynamics of Transition in Egypt: the Role of the EU". Dopo aver lavorato un anno a Bruxelles, mi sono trasferita di nuovo in Italia. Mi occupo principalmente di comunicazione.

La strategia per la regione adriatico-ionica

Su impulso della presidenza greca del Consiglio e della Commissione, il 6-7 febbraio si è svolta ad Atene la conferenza sulla strategia europea per la macroregione adriatico-ionica. La conferenza rappresenta il punto di arrivo del processo di ampie consultazioni online lanciato dalla DG REGIO lo scorso autunno e che ha visto il coinvolgimento attivo della società civile in otto Paesi. …

Leggi di più

Verso le elezioni europee 2014: la Sinistra Europea sceglie il greco Tsipras per la Presidenza della Commissione.

Il partito della Sinistra Europea (SE) raccoglie i partiti e le organizzazioni politiche della sinistra democratica alternativa (socialisti, comunisti, rosso-verdi) provenienti dagli Stati membri dell’UE e dai Paesi associati. I firmatari dello statuto di SE condividono l’aspirazione a realizzare una società europea pacifica ed equa e, allo stesso tempo, si fanno portatori delle diversità proprie delle nazioni che rappresentano. SE …

Leggi di più

Nuova politica di coesione: la risoluzione del PE sulla preparazione degli Stati membri

Nel corso della riunione in plenaria della settimana scorsa, il Parlamento Europeo ha adottato diversi provvedimenti, tra i quali la risoluzione sulla preparazione degli Stati membri dell’Unione Europea a un avvio efficace e tempestivo del nuovo periodo di programmazione della politica di coesione. La risoluzione fa seguito ad una relazione sul medesimo tema, presentata dal relatore Derek Vaughan (S&D) in …

Leggi di più

Scandalo corruzione in Turchia: per Erdogan l’inizio della fine?

A pochi mesi dalle proteste di Gezi Park, il premier turco Recep Tayip Erdoğan è di nuovo sotto attacco, in quella che potrebbe rivelarsi la più grave crisi politica degli ultimi undici anni. Tutto è cominciato lo scorso 17 dicembre, quando la polizia turca ha arrestato diverse personalità legate più o meno direttamente al partito del premier, l’AKP, nell’ambito di …

Leggi di più

Un’accelerazione, malgrado piazza Taksim: il PE discute dei progressi della Turchia nel 2013

Nel corso dell’ultima riunione in plenaria del Parlamento Europeo, la commissione Affari Esteri (AFET) ha discusso la proposta di risoluzione del PE a proposito del Rapporto 2013 sullo stato di avanzamento dei preparativi della Turchia per l’adesione all’UE, pubblicato dalla Commissione Europea lo scorso ottobre. Ogni anno la Direzione Generale per l’Allargamento pubblica infatti un documento in cui presenta una valutazione …

Leggi di più

La nuova politica di coesione: uno strumento per rilanciare l’economia dell’UE

Martedì scorso il Commissario Johannes Hahn è volato in Lituania per partecipare all’incontro informale dei Ministri responsabili per la politica di coesione, che si sono riuniti a Vilnius per discutere insieme alcuni aspetti pratici della riforma di questa politica. La presidenza lituana si è impegnata fortemente affinché i negoziati tra Parlamento e Consiglio sulla nuova politica di coesione per il …

Leggi di più

Andor a Vilnius: non c’è unione economica e monetaria senza solidarietà

Lo scorso 11 novembre, il Commissario europeo per l’occupazione, gli affari sociali e l’inclusione László Andor è volato a Vilnius per partecipare alla Conferenza “Percorsi progressivi di crescita e coesione sociale: un’agenda del futuro per l’Europa centrorientale”. La crisi ha fatto emergere notevoli distorsioni politiche, economiche e sociali all’interno dell’UE. In particolare, i Paesi dell’Europa centrorientale si sono trovati ad …

Leggi di più

2014-2020: la “smart specialisation” al centro della nuova politica di coesione

Si è tenuta venerdì scorso al Parlamento Europeo la conferenza “Le regioni come motore per la crescita grazie alla smart specialisation”. Il discorso di apertura è stato pronunciato da Danuta Hübner, Presidente della Commissione REGI. Hanno preso parte all’evento anche Herman Van Rompuy, Presidente del Consiglio Europeo, e Johannes Hahn, Commissario per lo Sviluppo Regionale e Urbano. In un’epoca di …

Leggi di più

Dramma immigrazione, proclami e rinvii dal Consiglio Europeo

Le ultime rivelazioni nell’ambito dello scandalo Datagate, con la presunta intercettazione del cellulare della Cancelliera Angela Merkel ad opera della NSA a partire dal 2002, hanno messo in secondo il dibattito sulla politica europea di immigrazione. Il dossier è entrato con urgenza nell’agenda del Consiglio Europeo all’indomani del naufragio avvenuto a Lampedusa i primi di ottobre, che ha portato alla …

Leggi di più

Monti: “Classe politica miope. L’Italia vuole ancora l’Europa”

Dalla nostra corrispondente a Bruxelles – Dal 10 al 12 ottobre si sono svolte nella capitale dell’UE “Les journées de Bruxelles”, tre intense giornate di dibattiti di alto livello sul futuro dell’Europa organizzate dal quotidiano francese Le Nouvel Observateur in collaborazione con il Palais des Beaux-Arts. All’insegna dell’eloquente – e ambizioso – motto “Réinventer l’Europe”, la tre-giorni di conferenze ha …

Leggi di più