18comix

Tullia Penna

Dottoranda in Bioetica (Visiting à Sciences Po Paris; Giurisprudenza UniTo; presso la stessa: Laura Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e Certificato di Alta Qualificazione della Scuola di Studi Superiori Ferdinando Rossi - SSST). Ex tutor e rappresentante degli studenti della SSST. Mi occupo di principalmente di questioni relative all’inizio e gravidanza surrogata. Appassionata di tematiche trasversali, mi interesso di diritti civili ed evoluzione delle istituzioni democratiche. Nel tempo libero sviluppo le mie abilità di fotografa e viaggiatrice.

Dodici mesi di UE: 2013, l’anno dei cittadini europei ai raggi X

Come ogni anno, il 2014 è stato inaugurato dalla pubblicazione della Relazione generale sulle attività dell’UE nell’anno precedente: prodotto dalla Commissione Europea e presentato entro il primo trimestre al Parlamento Europeo. La prefazione, a firma di Manuel Barroso, si apre con un’immagine molto significativa: l’UE come una barca al centro di una tempesta. La tempesta è ovviamente quella che ha …

Leggi di più

Diritto all’aborto, Italia condannata dal Consiglio d’Europa

Nella giornata internazionale della donna, celebrata l’8 marzo, l’Italia ha subito una dura e storica condanna per la mancata tutela di uno dei diritti fondamentali di ogni donna. Il Consiglio d’Europa attraverso il suo Comitato per i diritti sociali ha infatti dichiarato l’Italia colpevole del mancato rispetto del diritto all’aborto. Un diritto diventato tale nel 1978, quando  la legge 194 …

Leggi di più

Gran Bretagna e UE: Merkel non “salva” Cameron

Era un parlamento inglese trepidante d’attesa quello che giovedì scorso ha atteso il discorso della Cancelliera tedesca Angela Merkel. Un’attesa giustificata dal peso dei temi che ne sarebbero stati oggetto e amplificata dal fatto che il discorso si sarebbe tenuto di fronte alle camere riunite. Il Primo Ministro inglese David Cameron da parte sua aveva già dichiarato che la Cancelliera …

Leggi di più

Il faticoso aggiornamento del diritto di famiglia in Italia

Il vento del progresso in fatto di diritti civili ha preso a soffiare anche in Italia. Anche nel Bel Paese infatti è tempo di riforma del diritto di famiglia, ma senza eccessive innovazioni. A fine dicembre 2013 è stato infatti approvato un decreto entrato in vigore il 7 febbraio, fondamentalmente orientato a modificare le definizioni dei rapporti tra genitori e …

Leggi di più

“El tren de la libertad”, in difesa del diritto all’aborto

Le attiviste spagnole l’hanno chiamato “El tren de la libertad” e da esso verrà tratto anche un film documentario. Si tratta della manifestazione organizzata capillarmente in Spagna a difesa del diritto di scelta delle donne in fatto di interruzione di gravidanza e che continua a registrare un numero crescente di sostenitori.  In Spagna la legge sull’aborto in vigore dal 2010 …

Leggi di più

La battaglia sul diritto di famiglia in Francia ed Europa

Il collettivo Manif pour Tous e l’Unione per un Movimento Popolare (Ump) francese festeggiano in questi giorni quella che ritengono essere una clamorosa vittoria. Il collettivo, in particolare, dopo aver raccolto a sé diversi gruppi conservatori a partire dal 2012, vive forse il suo momento di massimo splendore. Per comprendere il perché è necessario fare un passo indietro, precisamente al …

Leggi di più

UE e giusto processo: l’Italia al banco degli imputati?

“Ogni processo si svolge nel contraddittorio tra le parti, in condizioni di parità, davanti a giudice terzo e imparziale. La legge ne assicura la ragionevole durata.” Così recita l’art. 111, comma 2, della Costituzione italiana, come modificato il 23 novembre 1999. A distanza di esattamente 14 anni, e soprattutto negli ultimi mesi, poche affermazioni politiche sono state tanto inflazionate in …

Leggi di più

Fornero: “Sul lavoro necessaria più collaborazione fra i Paesi dell’UE”

Un’Europa che sta conoscendo uno dei momenti più tetri della sua storia economica e occupazionale, ma ancora poco propensa a dare risposte efficaci e integrate tra i suo Paesi membri. La speranza, per l’Italia, che questo periodo si avvii alla conclusione non è vana, ma solo rimanendo “credibilmente e autorevolmente” all’interno dell’UE. Nel frattempo, serve sradicare la tradizionale (e anacronistica) …

Leggi di più

La normativa antifrode europea che protegge i contribuenti

La riflessione in merito alla difficoltà di creare nuovi posti di lavoro e stimolare la crescita spesso si arena su argomentazioni prettamente economiche. L’elemento finanziario viene invece tralasciato, o meglio, relegato nelle sfere di competenza nazionale. Per questa ragione nel luglio scorso la Commissione Europea ha proposto un vero e proprio piano di battaglia contro i reati a danno del …

Leggi di più

Report on Air Quality: la lotta dell’UE contro l’inquinamento atmosferico

If you think the economy is more important than the environment, try holding your breath while counting your money. Janez Potočnik, Commissario UE per il clima, ha concluso con questa citazione di Guy McPherson (professore emerito di Natural Resources ed Ecology & Evolutionary Biology dell’Università dell’Arizona) il proprio discorso per il lancio del Report on Air Quality 2013. Il lavoro …

Leggi di più