18comix

Diritto e Mercato Unico

Novembre, 2014

  • 26 Novembre

    Salmonella: la Corte di Giustizia UE sanziona i venditori al dettaglio

    L’analisi delle sentenze della Corte di Giustizia dell’UE lascia molto spesso il lettore con emozioni contrastanti. Ci si aspetterebbe la trattazione solo di casi importanti e che vedono coinvolti, magari, imputati illustri. Invece no: i fatti da cui si origina la causa molto spesso riguardano la vita quotidiana, questioni che sembrerebbero, a una lettura superficiale, assolutamente trascurabili. Eppure, in ognuna …

  • 21 Novembre

    Buste di plastica: via libera all’accordo Consiglio-Parlamento, vittoria italiana

    Ieri la Commissione Europea ha annunciato, tramite il Vice Presidente Frans Timmermans, di volersi attenere al risultato del trilogo tra Consiglio e Parlamento, non opponendosi al compromesso raggiunto sulle buste di plastica. Di cosa si tratta e perché riguarda l’Italia? Le buste di plastica, soprattutto quelle sottili, utilizzate dai supermercati, sono un grande problema per l’ambiente. Vengono infatti prodotte in grandi …

  • 14 Novembre

    Corte UE: no al “turismo del welfare”

    28 Paesi, 28 economie e il tentativo di addivenire a un unico mercato del lavoro. Questo lo scenario in cui si colloca il nuovo, ma nemmeno così tanto, fenomeno del “turismo del welfare” o “turismo previdenziale”. In altri termini, si tratta del caso in cui un cittadino europeo goda legittimamente, in quanto tale, di alcuni diritti sociali, versando tuttavia in …

  • 13 Novembre

    Private antitrust enforcement: solo luci nella direttiva?

    Quello del Consiglio di lunedì 10 novembre scorso è stato un passo storico nel campo della tutela dei consumatori in un ambito che forse è più vicino alla nostra realtà quotidiana di quanto si possa immaginare: l’approvazione della direttiva sul risarcimento danni per comportamenti anti-competitivi, dovuti, in particolare, dalle intese restrittive della concorrenza e dall’abuso di posizione dominante, concetti definiti …

  • 10 Novembre

    Vestager: una danese a tutela della Concorrenza

    Il prossimo Commissario alla Concorrenza è una donna, danese, ex Ministro dell’Economia del governo Thorning-Schmidt. Il suo nome è Margrethe Vestager, ed è nata a Glostrup nel 1968. I dossier alla sua attenzione sono tra i più spinosi della storia dell’anti-trust europeo. La sua carriera politica è stata fulminante. A soli 21 anni è entrata nel comitato centrale del Partito Social-Liberale …

  • 9 Novembre

    LuxLeaks: Juncker e le ombre sul sistema Lussemburgo

    Nel domandarsi quale posizione avrebbe assunto la neo-insediata Commissione, in merito ai casi di evasione fiscale di alcuni colossi del mercato, ci si era attestati sulle promettenti parole del nuovo Commissario alla Concorrenza, Margrethe Vestager. In una manciata di giorni, tuttavia, l’attenzione si è spostata in modo fulmineo sul nuovo Presidente, Jean Claude Juncker. L’International Consortium of Investigative Journalists (ICIJ) ha …

  • 3 Novembre

    Fisco: la Commissione contro le multinazionali

    L’ottimizzazione fiscale è il sacro Graal delle grandi multinazionali, che mirano a fatturare nei Paesi dove la pressione fiscale è meno forte, per poi trasferire i guadagni realizzati. I paradisi fiscali in Europa sono diversi: Lussemburgo, Paesi Bassi, Irlanda e persino la City di Londra. Nell’UE la repressione delle violazioni tributarie è aggravata dal fatto che tutt’oggi non esista una …

Ottobre, 2014

  • 27 Ottobre

    UE e calcio: stretta su fair-play finanziario e scommesse

    Martedì e mercoledì sono tradizionalmente i due giorni dedicati alle partite di Champions League. Gli scorsi martedì e mercoledì, però, in campo sono scesi i 28 Ministri dello Sport dei Paesi dell’Unione Europea, riunitisi per un meeting informale a Roma organizzato nell’ambito del semestre di Presidenza italiana. Con loro alla Farnesina c’era anche Le Roi Michel Platini nella sua veste …

  • 14 Ottobre

    Low-cost, Corte UE chiude caso Vueling

    Prenotare un volo low-cost è diventato oggi di una semplicità quasi imbarazzante. Eppure, in alcuni stati membri dell’UE, può ancora riservare delle sorprese sgradevoli. Il caso su cui la Corte di Giustizia di Lussemburgo si è pronunciata il 18 settembre scorso parla proprio di questo: la signora Arias Villegas prenota quattro biglietti da la Coruña a Amsterdam validi per il …

  • 13 Ottobre

    Antitrust: Google rischia una multa da record

    di Agata Silvia Zanghì Torna d’estrema attualità la tematica delle multe comminate dalla Commissione Europea alle grandi multinazionali operanti nel mercato europeo per violazione della normativa antitrust. Così come accadde nel 2008 con la multa milionaria inflitta a Microsoft, grande eco mediatica sta avendo oggi la vicenda che coinvolge Google. Le regole europee della concorrenza sono principalmente contenute negli artt. …