18comix

Diritto e Mercato Unico

Agosto, 2013

  • 30 Agosto

    Donne, Unione Europea e Consiglio d’Europa: il femminicidio e la Convenzione di Istanbul

    A seguito del dibattito seguito alla presentazione alla Camera dei Deputati del decreto legge sul femminicidio dello scorso 20 agosto che, se convertito in tempo utile, introdurrebbe nel nostro sistema penale nuove norme finalizzate a contrastare la violenza di genere, questo tema si rivela attuale anche per il panorama europeo. Femminicidio è un termine derivante dalla traduzione spagnola dell’inglese femicide, …

Luglio, 2013

  • 29 Luglio

    Erasmus a rischio per gli studenti italiani? La vicenda dei “lettori” torna alla ribalta

    La Commissione europea sarebbe pronta ad avviare azioni legali contro l’Italia per quanto riguarda la vicenda dei “lettori”, i docenti stranieri nelle università italiane, ritenendo che la legge italiana li discrimini rispetto ai colleghi italiani, in contrasto quindi con il trattato UE e le regole sul mercato unico. E’ quanto afferma il settimanale European Voice, in un articolo pubblicato recentemente a …

  • 26 Luglio

    Un altro passo verso un mercato davvero integrato: la direttiva sui pagamenti

    Dopo l’avvio del cantiere per la creazione della nuova Procura Pubblica Europea, la Commissione Europea ha varato oggi una nuova riforma ambiziosa e incisiva che interviene su diversi fronti contemporaneamente. Si tratta della nuova direttiva sui pagamenti, la cosiddetta PSD2, presentata dal Commissario Europeo per il Mercato Interno ed i Servizi Michel Barnier. Uno dei principali obiettivi della riforma è …

  • 17 Luglio

    Svolta nella lotta alle frodi: nasce il Procuratore Pubblico Europeo

    Il 17 luglio 2013 verrà ricordato nella storia dell’Unione Europea come il giorno in cui nacque il Procuratore Pubblico Europeo. La nuova proposta direttiva è stata presentata mercoledì dalla Commissione Europea con lo scopo di combattere le frodi derivanti dall’utilizzo illecito dei fondi europei. Ovviamente manca ancora l’approvazione del Parlamento Europeo e quella del Consiglio Europeo ma tutti gli Stati …

  • 11 Luglio

    Meccanismo unico di risoluzione: il braccio “armato” dell’Unione Bancaria

    Meccanismo unico di risoluzione delle crisi: la denominazione ufficiale lascia a desiderare in termini di presa mediatica, ma lo strumento presentato ieri dalla Commissione Europea aggiunge una freccia importante nella faretra delle misure anti-crisi. Nell’architettura dell’Unione Bancaria viene finalmente alla luce uno strumento di risoluzione ordinata degli istituti di credito, capace di valutare ed eseguire la ricapitalizzazione degli stessi, ovvero …

Giugno, 2013

  • 20 Giugno

    Finita l’ossessione per le agenzie di rating? Stretta della Commissione su trasparenza e responsabilità civile

    Moody’s, Fitch, Standard & Poor’s: spauracchi dei governi nazionali, nel turbinio della tempesta finanziaria più volte si è temuto che il destino dell’Unione Europea potesse dipendere dai giudizi – qualora non perentorie sentenze – che le agenzie di rating forniscono riguardo l’affidabilità finanziaria dei suoi Paesi membri. Era stato chiaro Michel Barnier, Commissario per il mercato interno ed i servizi: I …

  • 14 Giugno

    Il nucleare nell’UE: verso una regolamentazione più accurata

    11 marzo 2011. Sono passati più due anni da quel giorno. Molti ricorderanno quella data: il disastro di Fukushima, lo tsunami di 15 metri, l’esplosione del reattore numero 4, un Paese sconvolto. L’opinione pubblica italiana, ma anche europea, reagì con grande paura. Ciò che era successo nell’efficiente e modernissimo Giappone avrebbe potuto ripetersi anche nel proprio Paese. Per questo i …

  • 13 Giugno

    Šemeta propone nuove norme contro l’evasione fiscale e richiama all’unità i Paesi europei

    Mercoledì 12 giugno, il Commissario europeo per la fiscalità e l’unione doganale Algirdas Šemeta ha presentato a Bruxelles la proposta della Commissione di una direttiva per la creazione di un sistema di scambio automatico di informazioni tra Paesi al fine di sconfiggere l’evasione fiscale. L’idea è quella di creare un meccanismo di tracciabilità che faccia confluire in database nazionali i …

  • 8 Giugno

    Il Consiglio poggia le fondamenta per un mercato energetico europeo che favorisca la ripresa

    L’Unione Europea continua a puntare sull’approfondimento del mercato energetico come misura per riportare la crescita in Europa. A fianco del dibattito sulle misure per la ripresa che il Consiglio Europeo di giugno dovrebbe adottare, il Consiglio Trasporti, Telecomunicazioni ed Energia (TTE) ha dato il suo contributo, analizzando e rilanciando alcune tematiche senza le quali difficilmente il Vecchio Continente potrà recuperare …

Maggio, 2013

  • 24 Maggio

    Nuova puntata nell’affaire “olio d’oliva”: la Commissione fa marcia indietro, ora l’Italia piange

    Una doccia fredda per tutti i Paesi produttori di olio di oliva che avrebbero beneficiato della nuova normativa anti-frode promossa dalla Commissione Europea e fortemente supportata da 15 Stati Europei, tra cui l’Italia, e già motivo di tensioni all’interno dell’Ue lo scorso weekend. “Dal 1 gennaio del 2014 tutte le confezioni di olio di olive dovranno riportare in modo chiaro …