18comix

Diritto e Mercato Unico

Giugno, 2015

  • 18 Giugno

    Copyright, piccola rivoluzione per la musica online

    copyright

    Piccola rivoluzione sul mercato dei diritti d’autore e dei servizi musicali digitali: la Commissione europea ha infatti rilasciato la propria approvazione alla nascita della joint venture tra PRS for Music, STIM e GEMA, rispettivamente le società di gestione di copyright e licenze musicali di Regno Unito, Svezia e Germania. Come cambia il mercato del copyright musicale digitale Sino ad oggi …

  • 16 Giugno

    Amazon, Antitrust UE apre indagine su e-book

    La Commissione Europea ha lanciato una formale investigazione antitrust volta a rilevare se le clausole che Amazon impone agli editori nei propri contratti costituiscano una violazione delle regole europee sulla concorrenza e se, più specificamente, possano configurare un abuso di posizione dominante. Abuso di posizione dominante? Da Bruxelles si vuole verificare se le clausole che impongono agli editori di far conoscere …

  • 15 Giugno

    Il PE contro la contraffazione su internet

    contraffazione

    Il Parlamento Europeo martedì 9 giugno ha adottato due risoluzioni sul tema, tanto discusso, dei diritti di proprietà intellettuale (DIP), minacciati soprattutto dal commercio illegale su Internet. Un punto nevralgico per l’Unione Europea, dopo il fallimento del piano ACTA: molte sono state le critiche a questo Trattato anticontraffazione, elaborato a livello internazionale e non ratificato dal Parlamento Europeo perché ritenuto …

  • 11 Giugno

    Germania: autostrade a pagamento, ma per stranieri

    C’è aria di novità dalla Mitteleuropa: a partire dal 2016 gli automobilisti che transiteranno sulle autostrade tedesche si vedranno costretti a pagare un pedaggio, come prevede la nuova normativa entrata in vigore nella rigorosa Germania. La proposta, maturata dal bavarese Ministro dei Trasporti Alexander Dobrindt e già vessillo elettorale della CSU (Bavarian Christian Social Union), è stata approvata dal governo …

  • 10 Giugno

    “Made In”, il Consiglio si spacca sulle etichette

    made in

    Il Consiglio Competitività non ha accolto la proposta di general approach elaborata dalla presidenza lettone sul “Pacchetto sicurezza dei prodotti e vigilanza del mercato“, presentato dalla Commissione Europea nel febbraio 2013. Il pacchetto – composto principalmente da due regolamenti, uno sulla vigilanza dei mercati di prodotti, l’altro sulla sicurezza dei prodotti di consumo – aspira a migliorare la tracciabilità dei …

Maggio, 2015

  • 29 Maggio

    SkyTeam, novità nei cieli tra Europa e Stati Uniti

    La Commissione Europea ha deciso di rendere giuridicamente obbligatori gli impegni avanzati lo scorso ottobre da AirFrance/KLM, Alitalia e Delta, membri dell’alleanza SkyTeam, al fine di ridurre le barriere di accesso al mercato e all’espansione verso le rotte transatlantiche. La decisione è arrivata dopo una accurata verifica di mercato, volta a valutare la compatibilità dei suddetti impegni con la normativa …

  • 27 Maggio

    Irlanda, sì ai matrimoni gay. E’ il quattordicesimo Paese nell’Ue

    gay

    La condizione delle coppie omosessuali in Irlanda è stata equiparata a quella delle coppie eterosessuali. Il 62.1% di sì in risposta al referendum del 22 maggio ha modificato la Costituzione prevedendo la possibilità per due persone dello stesso sesso di sposarsi e di vedersi garantiti i medesimi diritti previsti per due persone di sesso opposto. Rivoluzione irlandese L’articolo 41 della …

  • 20 Maggio

    Ok della Commissione, ora Eurostar è tutta francese

    Con l’annuncio dello scorso mercoledì, la Commissione Europea ha ufficializzato il via libera all’acquisizione da parte della compagnia ferroviaria francese SNCF Mobilités del controllo esclusivo della società Eurostar International Ltd. Quest’ultima fornisce da più di vent’ anni collegamenti ad alta velocità tra Londra, Parigi e Bruxelles, e dalla data della sua inaugurazione ha trasportato più di 150 milioni di passeggeri, di cui …

  • 15 Maggio

    Aiuti di Stato in Sardegna, la Commissione deferisce l’Italia

    Bruxelles, 29 aprile 2015, protagonista l’Italia. La Commissione europea ha deferito l’Italia alla Corte di Giustizia dell’UE per non aver totalmente recuperato gli aiuti di Stato concessi illegalmente all’industria alberghiera sarda. Gli aiuti di Stato illegali all’industria alberghiera sarda Le autorità italiane non avrebbero rispettato la sentenza della corte del 29 marzo 2012 in cui si confermava la decisione della …

  • 14 Maggio

    Vestager sempre in attacco: ora indaga su utilities dell’energia

    L’attivissima Commissaria per la Concorrenza, la danese Margrethe Vestager, dopo aver accusato dapprima Google e poi il gigante energetico russo Gazprom di aver abusato della loro posizione dominante, ha annunciato di voler avviare un’indagine sugli aiuti di Stato che alcuni Stati membri concederebbero ai fornitori di energia, per assicurarsi l’approvvigionamento e prevenire eventi di black-out. Lente d’ingrandimento sulle utilities dell’energia …