18comix

Economia e Finanza

dicembre, 2013

  • 12 Dicembre

    I Ministri delle Finanze alle prese con le perplessità tedesche

    Lunedì si è riunito a Bruxelles l’Eurogruppo, e il giorno successivo, l’ECOFIN. Alla prima riunione partecipano i Ministri dell’Economia e delle Finanze dei Paesi dell’area euro, mentre nella seconda riunione il tavolo si allarga a tutti i Ministri economici dell’Unione Europea. Quello dell’Eurogruppo è stato un incontro abbastanza interlocutorio. In una prima fase si è svolto un follow-up dei casi …

  • 6 Dicembre

    Inflazione in lieve crescita e tapering alle porte, BCE in standby

    Si è svolta ieri a Francoforte la consueta riunione di inizio mese del Consiglio Direttivo della Banca Centrale Europea (BCE) per il coordinamento delle politiche monetarie. Nello scorso incontro, il crollo dell’inflazione annua dell’eurozona allo 0,7% riscontrato ad ottobre aveva spinto il Direttivo ad un taglio del tasso di riferimento dallo 0,5% allo 0,25%, e del tasso per i prestiti …

  • 3 Dicembre

    Vola il fabbisogno del Tesoro italiano: oltre il deficit c’è di più

    Con una nota serale, il 2 dicembre 2013 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato che nel mese di novembre il fabbisogno dello Stato italiano si è attestato a 7,2 miliardi di euro, in confronto ai 4,258 miliardi del medesimo mese del 2012. Ma cosa vuole dire fabbisogno? In pratica solo a novembre l’Italia ha speso per 7,2 miliardi in …

novembre, 2013

  • 29 Novembre

    Šemeta al Parlamento Europeo: si parla di lotta all’evasione fiscale

    Martedì 26 novembre il Commissario Europeo per la fiscalità Algirdas Šemeta è intervenuto alla commissione ECON del Parlamento Europeo per fare il punto della situazione sulle politiche contro l’evasione fiscale, il giorno dopo la presentazione della direttiva contro l’evasione della corporate tax. I termini chiave dell’intervento e delle politiche europee in questo settore sono senza dubbio “tracciabilità” e “scambio di informazioni”. …

  • 28 Novembre

    Luci e ombre nella ripresa della Tigre Celtica, l’Irlanda

    Il 29 novembre 2010 l’Irlanda, glorificata nei libri di economia di mezzo mondo come mirabile esempio di economia dinamica in espansione e assediata dalle richieste delle multinazionali di poter aprire la sede legale sul suo territorio, vista la tassazione degli utili d’impresa all’aliquota bassissima del 12,5%, entrò nel girone dannato dei Piigs, affiancando la Grecia nella sua richiesta di aiuto …

  • 21 Novembre

    L’UE alle prese con la deflazione: i tre scenari della BCE

    Dopo il taglio dei tassi da parte del Consiglio Direttivo della Banca Centrale Europea di giovedì 7 novembre, ci si chiede cosa potrebbe accadere se per il mese di novembre l’Eurostat dovesse certificare un ulteriore calo dell’inflazione per l’eurozona. Nonostante l’introduzione, a luglio, dei meccanismi di forward guidance da parte di Mario Draghi e la maggiore trasparenza nella comunicazione ai mercati, …

  • 20 Novembre

    Andor a Vilnius: non c’è unione economica e monetaria senza solidarietà

    Lo scorso 11 novembre, il Commissario europeo per l’occupazione, gli affari sociali e l’inclusione László Andor è volato a Vilnius per partecipare alla Conferenza “Percorsi progressivi di crescita e coesione sociale: un’agenda del futuro per l’Europa centrorientale”. La crisi ha fatto emergere notevoli distorsioni politiche, economiche e sociali all’interno dell’UE. In particolare, i Paesi dell’Europa centrorientale si sono trovati ad …

  • 17 Novembre

    Mario Draghi: salvatore o temporeggiatore?

    All’indomani dell’ennesimo taglio dei tassi da parte della BCE, Mario Draghi è stato presentato, con toni quasi trionfalistici, quale alfiere della stabilità dell’eurozona e tutore dei Paesi periferici, in primis la “sua” Italia. Tuttavia, questa narrazione rischia di essere molto parziale, tenendo conto che poche ore prima dell’annuncio del calo del tasso di riferimento allo 0,25%, vi era stata una …

  • 17 Novembre

    Unione bancaria, risparmio e tassazione sul tavolo dell’Ecofin

    Venerdì 15 novembre si è tenuta a Bruxelles la riunione dell’Ecofin, la formazione del Consiglio composta dai Ministri dell’Economia e delle Finanze dei Paesi membri dell’Unione Europea. Durante l’incontro, sono stati toccati differenti argomenti e tematiche, spaziando da evasione fiscale e riciclaggio, fino ad arrivare al sistema statistico europeo e all’Unione Bancaria. Il primo tema affrontato riguarda la tassazione dei risparmi …

  • 15 Novembre

    I dubbi della Commissione sulla Legge di Stabilità

    Brutte notizie da Bruxelles per l’Italia. La Commissione Europea ha infatti comunicato in mattinata i suoi dubbi sulla politica economica del Paese. In ballo c’è la Legge di Stabilità, che sta venendo riformulata con estrema fatica in Parlamento: la Commissione ha esaminato nel frattempo la proposta del governo di qualche settimana fa e il responso è particolarmente duro. Non solo …