18comix

Editoriali

ottobre, 2013

  • 1 Ottobre

    L’Italia e la malattia genetica dell’instabilità

    Quali sono le tre caratteristiche del sistema politico italiano? Frammentazione partitica, corruzione e instabilità. Così veniva inquadrata l’Italia nella prima slide di un corso di diritto costituzionale comparato a cui presi parte presso la Linnaeus University. Rimasi basito, ma non persi l’occasione per fare le mie rimostranze. Di fronte agli avvenimenti di queste ore, le mie argomentazioni appaiono però sempre …

settembre, 2013

  • 28 Settembre

    Cade il governo Letta. L’Europa con il fiato sospeso

    La crisi di governo in Italia è realtà: i ministri appartenenti al Popolo delle Libertà (PDL) hanno infatti rassegnato le dimissioni – come dichiarato dal vice presidente del Consiglio Angelino Alfano – al termine della diatriba sul rinvio dell’aumento dell’IVA al 1 gennaio 2014, che ha definitivamente rotto le larghe intese già rese sempre più esili dalla querelle sul futuro politico di Silvio …

  • 25 Settembre

    Il trionfo di Angela Merkel

    Angela Merkel ha vinto le elezioni federali in Germania. La conferma tanto attesa in tutta Europa è finalmente arrivata: Merkel governerà per altri quattro anni. Rimane solo da comprendere con quali partner. Il dato politico più rilevante è la posizione di forza con cui l’attuale e futuro Cancelliere si presenta non solo di fronte agli altri partiti, ma anche nei …

  • 23 Settembre

    La banalità di Angie – Cronaca della breve notte elettorale tedesca

    “Qualche anno fa sarei stata molto scontenta per un risultato così: adesso non so cosa dire, non mi dispiace più di tanto”. Al Goethe Institut di Torino parlo del risultato elettorale in Germania con una ragazza tedesca in Italia per studio. Mi dice di essere nata in una regione di sinistra, dove la CDU veniva nominata poco e considerata un …

  • 16 Settembre

    Kaiserin Angela: Europa e Germania aspettano il suo terzo mandato

    La conferma di Angela Merkel alla guida della Germania non sarebbe una brutta notizia per l’Europa. Al di là delle rappresentazioni caricaturali che hanno fatto della Cancelliera il politico più odiato del Vecchio Continente, l’Unione Europea (UE) non sembra potersi permettere, al momento, oscillazioni troppo forti nel suo cuore politico ed economico. Non è tanto la salute dell’economia europea, né …

agosto, 2013

  • 7 Agosto

    I primi sei mesi di una grande avventura

    6 mesi di Unione, 6 mesi di Europae – L’edizione speciale in PDF Europae si è presentata al pubblico il 7 febbraio 2013, in occasione dell’anniversario della firma del Trattato di Maastricht che diede vita all’Unione Europea. La nostra idea era quella di “iniziare a parlare d’Europa”, realizzando un’informazione il più possibile approfondita, puntuale e continua sulla vita istituzionale, politica, …

luglio, 2013

  • 24 Luglio

    L’Europa dei 28: un conto chiuso con la storia

    Il 1 luglio, l’Unione Europea (UE) ha accolto ufficialmente il suo ventottesimo Stato membro, la Croazia. L’entusiasmo è stato contenuto, sia tra la popolazione croata che nelle cancellerie di molti Paesi europei, ancora intenti a leccarsi le ferite e a cercare una via d’uscita dalla crisi economica. Più che sulle opportunità, gli indici sono rimasti puntati sui rischi derivanti dal …

  • 21 Luglio

    Xenofobia economica e privatizzazioni in Italia

    Le affermazioni del Ministro dell’Economia italiano Fabrizio Saccomanni riguardo a una possibile privatizzazione dei beni immobili dello Stato e una possibile cessione di partecipazioni per ridurre l’ingente debito pubblico hanno provocato in alcuni la classica reazione che può definirsi nazionalista ed “economicamente” xenofoba. Ci si immagina schiere di uomini incravattati e agguerriti pronti ad invadere il nostro Paese con valigette …

  • 3 Luglio

    “L’Italia ce l’ha fatta”, merito della Germania

    In trasferta a Berlino per il vertice sull’occupazione, sono circa le dieci quando Enrico Letta affida ai cinguettii di Twitter un inconsueto entusiasmo: “Ce l’abbiamo fatta!”, esulta il Presidente del Consiglio italiano, accogliendo la buona novella giunta da Strasburgo. Manuel Barroso ha da poco chiuso il suo intervento di fronte al Parlamento Europeo riunito in seduta plenaria, nel quale il …

  • 2 Luglio

    Lo scandalo Datagate scuote l’alleanza atlantica

    Fiducia e costanza non sono mai state tra le caratteristiche fondamentali dei rapporti tra Europa e Stati Uniti. Al contrario, le relazioni euro-atlantiche si sono sempre caratterizzate per la riluttanza europea e statunitense a subordinare il perseguimento dei propri interessi alla salute di un’alleanza da alcuni ritenuta necessaria e desiderabile, da altri perfino inevitabile. Il duro scontro di questi giorni …