18comix

Azione Esterna

Dicembre, 2014

  • 18 Dicembre

    Russia, rublo in picchiata. Putin con le armi spuntate?

    La Russia è nel pieno di una crisi valutaria. Mosca si trova ad affrontare gli spettri del 1998, quando un attacco speculativo contro il rublo portò il Paese al default. Oggi, molto è cambiato, ma Vladimir Putin, che salì al potere proprio sulle ceneri di quel disastro, ha meno strumenti per contrastare la crisi di quanto non si pensasse un …

  • 15 Dicembre

    Turchia: Davutoglu in Grecia, ma l’Europa è lontana

    In una fase particolarmente delicata per le aree geografiche che congiungono il continente europeo con quello asiatico, il Primo Ministro turco Ahmet Davutoglu, il 5 ed il 6 dicembre, si è recato ad Atene nell’ambito degli incontri del Consiglio Superiore di Collaborazione. L’istituzionalizzazione, nel 2009, di tale organo si deve proprio alla necessità di stabilizzare il dialogo tra i due …

  • 11 Dicembre

    UE-ACP: soluzioni durature per Ebola e terrorismo

    Dal 1 al 3 dicembre scorsi, presso la sede del Parlamento Europeo a Strasburgo, si è tenuta la 28esima sessione dell’Assemblea Parlamentare Congiunta (Joint Parliamentary Assembly, JPA) UE-ACP, alla quale hanno preso parte eurodeputati e parlamentari da 78 Paesi di Africa, Caraibi e Pacifico e dell’Unione Europea. In agenda l’emergenza Ebola, l’espansione del terrorismo in Africa e le conseguenze economiche …

  • 9 Dicembre

    Partenariato Orientale: Mogherini, Tusk e le sfide del vicinato

    La sorte ha voluto che la più grande crisi dei rapporti fra Russia, UE e il vicinato comune avvenisse in occasione delle elezioni europee, che segnano un cambio ai vertici del Parlamento, della Commissione e del Consiglio Europeo. Il Partenariato Orientale è stato lanciato da Polonia e Svezia nel 2008 per rafforzare i legami con i vicini orientali e aiutarli …

  • 5 Dicembre

    Ebola, UE intensifica la risposta. Positivi primi test del vaccino

    Il coordinatore per l’ebola dell’UE, Christos Stylianides, e il Commissario per la Salute e la Politica dei Consumatori, Vytenis Andriukaitis, hanno presentato alle istituzioni europee le conclusioni della loro missione in Sierra Leone, Guinea e Liberia, i Paesi più colpiti dall’epidemia di Ebola. Per rendere più efficace la risposta dell’UE, la missione ha evidenziato il persistente bisogno di infrastrutture essenziali, come …

  • 3 Dicembre

    Mogherini: “confrontarsi con le cause dell’immigrazione irregolare”

    La questione immigrazione è più che mai viva nel dibattito europeo. Dopo la tanto attesa – e poi anche criticata – operazione “Triton” di Frontex, l’Unione Europea ritorna a parlare di cooperazione con i Paesi terzi, in linea con le conclusioni dell’ultimo Consiglio Giustizia e Affari Interni. Il dialogo tra UE e Paesi africani sull’immigrazione ha avuto luogo proprio a …

  • 2 Dicembre

    Serbia-Russia (parte 2): relazioni al bivio

    Seguito di “Serbia-Russia (parte 1): relazioni al bivio”. Se i legami con Mosca sono forti e di vecchia data, non sono da meno quelli con Bruxelles, anche se si tratta di legami più recenti. I due terzi dell’import-export serbo si riferiscono infatti a rapporti economici con Paesi europei, che sono quindi di fondamentale importanza per l’economia nazionale. Secondo dati ufficiali …

  • 1 Dicembre

    Spagna: nel Consiglio di Sicurezza per rilanciarsi

    Lo scorso 16 ottobre, l’Assemblea Generale dell’ONU ha eletto cinque nuovi membri non permanenti del Consiglio di Sicurezza, che vanno ad aggiungersi ai cinque già in carica: Ciad, Cile, Giordania, Lituania e Nigeria. Secondo l’articolo 23 della Carta delle Nazioni Unite, infatti, accanto a Francia, Stati Uniti, Cina, Russia e Gran Bretagna, membri permanenti del Consiglio, l’Assemblea deve eleggerne altri dieci …

  • 1 Dicembre

    Serbia-Russia (parte 1): relazioni al bivio

    Le crescenti tensioni fra Unione Europea e Stati Uniti da una parte e Federazione Russa dall’altra hanno evidenziato la difficile posizione della Serbia. Pur percorrendo la strada verso una futura membership nell’UE, Belgrado è il Paese balcanico più legato a Mosca. Un legame storico e linguistico: entrambe le lingue utilizzano l’alfabeto cirillico, pur con alcune differenze. Il rapporto con Mosca è …

Novembre, 2014

  • 25 Novembre

    Kosovo: Mogherini a gamba tesa sullo scandalo Eulex

    Sospetti di corruzione a carico di ufficiali e funzionari di EULEX, la missione europea in Kosovo. È questa la denuncia di Maria Bamieh, procuratore britannico della stessa EULEX, attualmente sospesa dal suo incarico. Un’escalation di accuse che sta minando il cuore della missione europea, iniziata nel 2008 e volta a stabilire lo stato di diritto nel Paese. Lo scandalo è …