18comix

Azione Esterna

Gennaio, 2014

  • 30 Gennaio

    La diplomazia internazionale al lavoro per Repubblica Centraficana e Sud Sudan

    Le ultime settimane sono state piene di importanti novità per quanto riguarda due noti scenari internazionali di crisi: la Repubblica Centrafricana e il Sudan del Sud. Entrambi i paesi sono colpiti – con le dovute differenze – da guerre civili, che hanno provocato un’instabilità non solo interna, ma estesa anche ai Paesi confinanti. Proprio in questi giorni però, il complesso …

  • 30 Gennaio

    Tutela dei diritti umani: nuovi orizzonti per l’Unione Europea

    Un momento di riflessione importante, quello offerto da Stavros Lambrinidis: di fronte alla commissione DROI del Parlamento Europeo, il Rappresentante speciale dell’Unione Europea per i diritti umani ha ricordato lo scorso giovedì le esperienze del suo mandato, soffermandosi sull’importanza di anteporre i diritti umani nell’agenda dell’UE  ed enumerando le priorità su cui concentrarsi nel futuro. Lambrinidis ha sottolineato come negli ultimi mesi …

  • 29 Gennaio

    Diritti umani a rischio nella Russia dei Giochi Olimpici

    Negli ultimi mesi la Russia ha attirato l’attenzione dei media del mondo intero per alcune scarcerazioni eccellenti, come quelle dei due membri delle Pussy Riot, dei 30 attivisti di Greenpeace e di Mikhail Khodorkovsky. Sul fatto che però queste non si accompagnino ad un più esteso e diffuso rispetto dei diritti umani fondamentali sembra non avere dubbi la sottocommissione per …

  • 29 Gennaio

    Georgieva e Piebalgs: l’impegno umanitario dell’UE per la Repubblica Centrafricana

    Lunedì 20 gennaio il Commissario Europeo per lo Sviluppo Andris Piebalgs ha partecipato ad un meeting umanitario, organizzato a Bruxelles dal Commissario per la cooperazione internazionale, gli aiuti umanitari e la risposta alle crisi, Kristalina Georgieva, per discutere della situazione nella Repubblica Centrafricana (CAR). Non è la prima volta che il Commissario Piebalgs, in veste di rappresentante dell’Unione Europea, si occupa …

  • 28 Gennaio

    Il triste tempismo di Erdogan a Bruxelles

    Assente da Bruxelles da cinque anni, Recep Tayyip Erdogan non ha scelto un momento troppo felice per il suo ritorno ufficiale: il premier turco si trova infatti nel pieno della più grave crisi politica nei suoi undici anni di governo. Inizialmente, la visita del 21 gennaio era stata pensata come celebrazione della nuova fase di rilancio delle relazioni fra Turchia e …

  • 27 Gennaio

    Israele e i nuovi insediamenti in Cisgiordania. L’UE protesta, debolmente

    A poche settimane dalla perdita di uno dei più influenti e controversi uomini politici della sua storia, l’ex Primo Ministro Ariel Sharon, Israele torna prepotentemente a far sentire la propria voce e mette in forse il proseguimento dei negoziati di pace con la Palestina. Nell’occhio del ciclone, per l’ennesima volta, l’annosa questione degli insediamenti israeliani nei territori palestinesi. Spinta forse dalla …

  • 25 Gennaio

    Ginevra II: l’errore delle diplomazie occidentali

    Chaim Weizmann, il primo Capo di Stato israeliano, a proposito dei processi di pace in Medio Oriente sostenne che gli alberghi a cinque stelle dove si svolgono le conferenze di pace hanno una bellezza inversamente proporzionale alla possibilità di raggiungere effettivamente lo scopo prefissato. Questa amara verità sembra dipingere appieno il quadro diplomatico di Ginevra II. Montreaux è certamente uno …

  • 25 Gennaio

    Elezioni in Honduras: l’UE garantisce la regolarità del voto

    Il 24 novembre scorso si sono tenute in Honduras le elezioni presidenziali. L’Unione Europea, rispondendo all’invito delle autorità locali, ha disposto una missione di osservazione elettorale, recatasi nel Paese il 14 ottobre. La missione europea è stata guidata dall’europarlamentare austriaca Ulrike Lunacek, Vicepresidente del gruppo dei Verdi Europei – Alleanza Libera Europea al Parlamento Europeo e membro della commissione per …

  • 23 Gennaio

    Guerra civile in Siria: una crisi umanitaria e geopolitica

    “Dobbiamo mettere al primo posto la popolazione siriana”. È stato questo il forte appello lanciato dal Commissario per la cooperazione internazionale, l’aiuto umanitario e la gestione delle crisi, Kristalina Georgieva, che ha rappresentato l’Unione Europea alla seconda conferenza internazionale di impegno per la Siria, tenutasi in Kuwait il 15 e il 16 gennaio. All’incontro hanno preso parte anche il Segretario …

  • 22 Gennaio

    UE e Russia: tanti argomenti, tanta tensione

    Il 2014 si apre con una serie di incontri tra l’Unione Europea e la Russia particolarmente significativi, soprattutto dopo il raffreddamento dei rapporti tra Bruxelles e Mosca a seguito, alla fine dell’anno, delle vicende ucraine. Due eventi rilevanti hanno avuto luogo questa settimana, uno nella capitale europea e l’altro in quella russa. A Mosca, il 17 gennaio, si è tenuta …