18comix

Azione Esterna

aprile, 2016

  • 21 Aprile

    Nuovo governo in Libia: la sfida della stabilizzazione

    Libia

    Quella della Libia è la storia di un Paese contraddittorio: la benedizione che i giacimenti petroliferi dovrebbero rappresentare per la popolazione e l’economia del Paese si contrappone al flagello di un governo autoritario prima, e di una crisi istituzionale e politica adesso. L’uccisione di Gheddafi nel 2011, anziché aprire la strada all’instaurazione di un governo democratico, ha condotto la Libia …

  • 8 Aprile

    Gli olandesi bocciano l’Accordo di Associazione UE-Ucraina

    Accordo di Associazione

    Il 6 aprile gli olandesi sono stati chiamati a votare un referendum consultivo sull’Accordo di Associazione tra Unione Europea e Ucraina entrato in vigore il 1 gennaio di quest’anno. La vittoria del No è destinata a scardinare i già fragili equilibri dentro e fuori il Vecchio Continente. In cosa consiste l’Accordo di Associazione L’Accordo di Associazione tra UE e Ucraina …

marzo, 2016

  • 25 Marzo

    Congo, verso il voto tra le tensioni

    Congo

    Domenica 20 marzo, la Repubblica del Congo è andata alle urne per decidere il suo prossimo presidente. Per molti, però, il risultato era scontato e dovrebbe porare alla riconferma del capo di Stato uscente, Denis Sassou Nguesso (il conteggio è ancora in corso, in un clima di tensione crescente). Il contesto La Repubblica del Congo, con capitale Brazzaville, è un …

  • 2 Marzo

    Montenegro, continua l’avvicinamento a UE e NATO

    Montenegro

    La giovane Repubblica del Montenegro è divenuta motivo di ennesimo scontro tra Occidente e Russia in seguito all’invito, avanzato dai Ministri degli Esteri dei Paesi NATO a margine della riunione del 2 dicembre scorso, di aderire all’Organizzazione, istituita con la firma del Trattato di Washington del 4 aprile 1949. Il Paese, divenuto indipendente dalla Serbia a seguito di referendum popolare …

  • 1 Marzo

    Etiopia ed Egitto divisi dalla “guerra dell’acqua” del Nilo

    Nilo

    L’acqua è un bene fondamentale, indispensabile ed insostituibile. Lo dicono la scienza, la religione, la pratica quotidiana. Il diritto internazionale, pur difettando del riconoscimento formale del diritto all’acqua, annovera altre regole derivanti dalle consuetudini o dai diversi accordi tra gli Stati. Le “questioni idriche” si presentano con maggiore frequenza in riferimento alle acque transfrontaliere che, per definizione, sono quelle che …

febbraio, 2016

  • 25 Febbraio

    La Bosnia deposita la candidatura per entrare nell’UE

    Bosnia

    La candidatura a Paese membro presentata dalla Bosnia Erzegovina il 15 febbraio è stata accolta da molti con una certa sorpresa. Da una parte, tutte le attenzioni erano rivolte alle diverse crisi che sta affrontando l’UE, dall’altra parte, la Bosnia sembrava ancora lontana dal compiere questo passo. Bosnia Erzegovina: un Paese (ancora) complesso La situazione bosniaca è piuttosto complicata: la …

  • 1 Febbraio

    Un’Europa divisa tratta con la Turchia sui migranti

    Turchia

    Il 22 gennaio si è tenuto a Berlino un incontro importante tra il Primo Ministro turco Ahmet Davutoglu e la Cancelliera tedesca Angela Merkel. Il vertice, come era prevedibile, si è svolto in un clima di tensione e protesta. Infatti l’arrivo di Davutoglu a Berlino è stato accolto da una manifestazione filo curda che ha contestato il regime di Erdogan …

gennaio, 2016

  • 19 Gennaio

    Kosovo, crisi politica e proteste di piazza

    Il 25 agosto 2015 Kosovo e Serbia, grazie alla mediazione dell’Unione Europea, hanno firmato un importante accordo per la normalizzazione delle relazioni. Nel documento si stabiliva la creazione di un’Associazione delle Municipalità serbe del Kosovo con importanti autonomie nel campo dell’istruzione e di polizia locale. Nel Paese la comunità serba si concentra nel nord in alcune cittadine. Queste sono da tempo …

  • 14 Gennaio

    Vertice Africa-India: un’occasione persa?

    Africa

    Lo scorso ottobre la maggior parte dei capi di Stato africani ha partecipato al terzo summit India-Africa organizzato dal Primo Ministro indiano Narendra Modi. Fra i temi trattati figura innanzitutto la riforma del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. L’India effettua da tempo un’azione di lobbying per spingere verso una riforma del Consiglio di Sicurezza che rifletta la nuova realtà …

  • 7 Gennaio

    Daghestan, Russia: il nuovo centro del terrore

    Dalla Cecenia al Daghestan, cambia il centro del terrore. Il recente attacco al gruppo di turisti a Derbent è solo l’ultimo di una lunga serie. Segna però, essendo rivolto contro civili e non contro figure governative o religiose più o meno moderate, un’ulteriore evoluzione del terrorismo di matrice islamica nel Caucaso. Il Daghestan Il Daghestan è una delle repubbliche più …