18comix

Agricoltura e Pesca

ottobre, 2014

  • 4 Ottobre

    Agrifish informale a Milano: si parla di Expo 2015

    Si è chiusa ieri la riunione informale dei ministri dell’agricoltura UE guidata dal Ministro italiano delle politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina. Una tre-giorni, iniziata domenica scorsa, che ha visto sul tavolo principalmente tre argomenti: la sicurezza alimentare, l’EXPO 2015 ed effetti e rimedi all’embargo russo. Partendo da quest’ultimo, il Consiglio Informale non ha potuto che salutare con piacere …

  • 2 Ottobre

    Approvati nuovi aiuti UE al settore ortofrutticolo

    La Commissione Europea ha annunciato l’adozione di un nuovo programma di aiuti per il comparto ortofrutticolo europeo colpito dall’embargo russo. Il nuovo regime di aiuti entrerà in vigore in sostituzione di quello sospeso il 10 settembre, poiché le domande di sostegno erano di gran lunga superiori ai fondi e soprattutto non conformi ai dati storici. La Commissione ha quindi rispettato, se …

settembre, 2014

  • 25 Settembre

    Embargo russo, sospesi aiuti per riserve di formaggi

    formaggi

    Dopo la decisione di sospendere gli aiuti per la frutta e le verdure colpite dall’embargo russo, la Commissione Europea ha annunciato anche lo stop agli aiuti per l’ammasso privato di formaggi (Private Storage Aid – PSA). Questo regime eccezionale era stato posto in atto lo scorso 5 settembre con la pubblicazione del Regolamento Delegato, ad un mese dall’annuncio dell’embargo russo …

  • 15 Settembre

    Agroalimentare, bloccati gli aiuti ai produttori UE

    Il 18 agosto la Commissione Europea, in reazione al blocco russo delle importazioni di frutta e verdura europee, aveva annunciato la messa a disposizione di 125 milioni di euro da utilizzare per finanziare diverse misure a sostegno dei prodotti agroalimentari deperibili più colpiti, nell’immediato, dalle sanzioni della Federazione Russa. Tra questi prodotti figurano, ad esempio, pomodori, carote, cavoli bianchi, peperoni, …

  • 9 Settembre

    Agrifish: il peso delle sanzioni russe

    Nei giorni scorsi, a Bruxelles, si è tenuto un Consiglio agricoltura straordinario, volto a dare una prima valutazione d’impatto della decisione della Federazione Russa di bloccare l’import di alcuni prodotti europei. I Ministri hanno avuto modo di dare una visione completa delle prime conseguenze delle sanzioni russe, presentando i loro punti critici e le loro idee in merito agli strumenti …

agosto, 2014

  • 12 Agosto

    Agroalimentare: chi piange per le sanzioni russe

    “Un duro colpo” le ha definite la Coldiretti. Scattano le sanzioni russe contro i prodotti agroalimentari USA ed UE (ma non solo). L’Italia sarà uno dei Paesi maggiormente colpiti, ma c’è anche chi sta peggio. A rischio sono infatti (sono già arrivate le prime disdette) 72 milioni annui di commesse per prodotti ortofrutticoli, 61 milioni per carni, 50 milioni per pasta …

  • 11 Agosto

    PAC, stabiliti i gruppi di dialogo civile

    PAC

    La Commissione Europea ha stabilito con una decisione dello scorso 18 luglio la composizione dei 14 Gruppi di dialogo civile (Civil Dialogue Groups) per le materie inerenti alla Politica Agricola Comune (PAC), compreso lo sviluppo rurale e la sua implementazione, chiudendo così un bando aperto all’inizio di aprile. La partecipazione a tali gruppi era aperta, secondo il bando, a tutte …

  • 7 Agosto

    Nuova PAC: l’Italia presenta le scelte nazionali

    Lo scorso 31 luglio, il Consiglio dei Ministri ha approvato il documento “La nuova PAC: le scelte nazionali – Regolamento (UE) n. 1307/2013”, consentendo al Ministro delle Politiche Agricole di presentare all’Unione Europea, entro la scadenza del 1° agosto, le scelte nazionali in merito all’applicazione della nuova PAC. Dopo gli accesi negoziati sul Quadro Finanziario Pluriennale dell’Unione Europea, la quantità …

  • 1 Agosto

    L’Italia chiede l’aiuto UE per il settore delle pesche

    Accanto al settore del riso, altri prodotti che mettono in allarme l’Italia sono le pesche e le nettarine. Il Ministro Maurizio Martina ha infatti inviato nelle scorse settimane una lettera al Commissario europeo per l’Agricoltura, Dacian Ciolos, per chiedere l’applicazione di misure straordinarie per fronteggiare la crisi di queste produzioni agricole. Alla base di questa lettera, vi è la denuncia …

luglio, 2014

  • 28 Luglio

    Riso dalla Cambogia: Italia chiede salvaguardia

    Nonostante l’importante ruolo istituzionale che l’Italia sta ricoprendo a livello europeo, il Ministero delle Politiche Agricole non intende abbassare la guardia sulla difesa degli interessi dell’agricoltura italiana. È quanto almeno sembra trasparire dagli ultimi provvedimenti intrapresi dal Ministro Martina. In pochi giorni, infatti, sono state recapitate alla Commissione Europea due lettere per chiedere più attenzione e quindi provvedimenti sui prodotti …