18comix

Politiche Interne

Giugno, 2015

  • 27 Giugno

    Migranti, dal Consiglio europeo un misero compromesso ?

    migranti

    Il Presidente del Consiglio europeo Donald Tusk lo aveva twittato ancor prima della conclusione delle difficili trattative di questi ultimi giorni sul tema immigrazione in seno al Consiglio europeo: non c’è consenso tra gli Stati sulle quote obbligatorie. E infatti i Paesi europei si sono duramente confrontati, con molte tensioni soprattutto tra il governo italiano e i Paesi dell’Est Europa, …

  • 25 Giugno

    Integrazione dei Rom, la strada è ancora lunga

    rom

    Il 18 giugno 2015 la Commissione Europea ha proposto un nuovo piano di sostegno in merito alla questione dell’integrazione dei gruppi etnici minoritari in Europa, con un occhio di riguardo per l’etnia Rom. La posizione italiana Solo poche ore prima, il Ministro dell’Interno italiano Angelino Alfano si era espresso con toni duri sul problema dei campi nomadi, con un tweet piuttosto estremo, “occorre …

  • 24 Giugno

    Utero in affitto: la CEDU e il caso Italia

    di Giulia Dondoli Il 1 giugno 2015, il caso dei coniugi Paradiso e Campanelli è stato re-inviato alla Grande Camera della Corte Europea dei Diritti Umani (CEDU), per il riesame della decisione del 27 gennaio 2015. Il caso riguarda il diritto due cittadini italiani che sono ricorsi alla gestazione surrogata – detta anche “utero in affitto” – in Russia. In …

  • 23 Giugno

    Il caso Ventimiglia: Schengen e Dublino, tra regole e buon senso

    ventimiglia

    La Francia ha reintrodotto i controlli lungo le frontiere. A Ventimiglia i gendarmi bloccano il passaggio degli immigrati, lasciando passare solamente i cittadini dell’Unione. Centinaia di uomini e donne provenienti soprattutto da Sudan, Eritrea e Somalia sono bloccati sul confine in attesa di entrare in Francia. Tra loro vi sono sia vittime di persecuzione, sia migranti economici. E questo la …

  • 22 Giugno

    Sicurezza energetica: l’UE guarda al Mediterraneo

    sicurezza energetica

    Il mese di giugno delle istituzioni europee è iniziato all’insegna della sicurezza energetica. Giovedi 11 è stata annunciata la creazione della prima di tre piattaforme di dialogo da istituirsi sotto l’egida dell’Unione per il Mediterraneo, finalizzata all’aumento delle forniture di gas dai Paesi Nordafricani. La notizia è arrivata una settimana dopo la firma di un accordo – raggiunto con il …

  • 12 Giugno

    Nuovi fondi UE per un’agricoltura competitiva

    economia circolare

    Il settore agricolo negli ultimi tempi si trova in una situazione di particolare difficoltà, dovuta a scelte politiche, come l’IMU agricola, contingenze geopolitiche (le sanzioni russe), e un clima sempre più imprevedibile. Non è un caso quindi, se spesso l’investimento in questo settore sia considerato antieconomico, portando a conseguenze dannose nel lungo termine come l’abbandono delle campagne e la cementificazione. …

  • 9 Giugno

    Albania, università: la riforma contestata

    Da quasi un anno in Albania continuano incessanti le proteste di studenti e professori contro la riforma delle università portata avanti dal governo Rama. Una riforma che ha le sue radici nel vecchio governo Berisha, che nel 2005 inaugurò una campagna per aumentare il numero di iscritti all’università ed avvicinare il proprio Paese agli standard dei Paesi sviluppati. Il governo …

Maggio, 2015

  • 26 Maggio

    In stallo la direttiva sul congedo di maternità

    maternità

    La sessione plenaria del Parlamento Europeo di mercoledì scorso si è presto trasformata in un duro scontro istituzionale tra Parlamento Europeo e Consiglio. Tema del giorno, la proposta di direttiva sul congedo di maternità, elaborata dalla Commissione e dal Parlamento nel 2010 e in merito alla quale, nonostante questi cinque anni di negoziati, il Consiglio non ha mai espresso chiaramente …

  • 24 Maggio

    Armenia, il popolo dell’Arca: la mostra del Vittoriano

    6 marzo – 3 maggio 2015. Si è appena conclusa, nella splendida cornice del Vittoriano, la mostra dedicata al popolo armeno in occasione del centenario del genocidio iniziato simbolicamente proprio il 24 aprile 1915. La mostra, patrocinata dall’Ambasciata della Repubblica Armena in Italia, non voleva solo ricordare le vittime dello sterminio di inizio secolo, ma far conoscere al visitatore le antichissime …

  • 22 Maggio

    Approvati nuovi OGM nel mercato UE

    ogm

    Con l’approvazione della direttiva che dona, almeno apparentemente, maggiore libertà agli Stati membri in materia di coltivazione degli OGM e dopo la pubblicazione di una proposta di regolamento per donare la stessa libertà anche in materia di commercializzazione di questi prodotti, la Commissione Europea ha ritenuto di avere sufficientemente le spalle coperte per procedere con l’approvazione di 19 specie di …