18comix

Politiche Interne

Ottobre, 2014

  • 27 Ottobre

    Ferrovie: il Consiglio UE vuole concorrenza e integrazione dei mercati

    Il Consiglio TTE – Trasporti si è riunito a inizio mese a Lussemburgo, sotto la presidenza del Ministro italiano Maurizio Lupi, per discutere di alcune importanti misure riguardanti, in particolar modo, il settore ferroviario, quello portuale e quello aeronautico. L’argomento più importante, tra i molteplici in agenda, è stato sicuramente il Quarto Pacchetto Ferroviario, ossia il progetto proposto dalla Commissione …

  • 25 Ottobre

    Canarie: verso un nuovo regime fiscale ad hoc

    30 settembre, il Commissario per la concorrenza uscente, Joaquìn Almunia ha incontrato il Presidente del governo locale delle Isole Canarie, Paulino Rivero: obiettivo, trovare un accordo riguardante le modifiche del REF, il Regime Economico e Fiscale in vigore nelle isole. L’obiettivo di Rivero è quello di modificare il REF in funzione delle attuali esigenze dell’arcipelago, anche se difficilmente si riuscirà prima …

  • 23 Ottobre

    Manconi (PD): Chiudere Mare Nostrum? Triton non la può sostituire

    Dopo il Consiglio Giustizia e Affari Interni di ottobre, il Ministro Alfano ha dichiarato che l’avvio della missione UE Triton consentirà all’Italia di chiudere Mare Nostrum. La Commissione, dal canto suo, ha più volte fatto presente che Triton non sarà in grado di sostituire interamente l’operato finora portato avanti dalla Marina Militare Italiana. Tra il futuro incerto di Mare Nostrum e il …

  • 22 Ottobre

    Lavoro forzato: per Italia e UE ancora molto lavoro da fare

    di Elisabetta Sartor Lo scorso settembre la Commissione europea ha sollecitato gli Stati membri a ratificare al più presto il nuovo Protocollo dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), adottato insieme ad una raccomandazione in occasione della Conferenza internazionale del lavoro, nel giugno scorso. Si tratta di un impegno a prevenire e combattere il lavoro forzato, in particolare nel contesto della tratta …

  • 21 Ottobre

    Consiglio EPSCO, approvata la Piattaforma contro il lavoro sommerso

    Lo scorso 16 ottobre si è tenuta a Lussemburgo la riunione del Consiglio “Occupazione, politica sociale, salute e consumatori” (EPSCO), presieduta e coordinata dal Ministro italiano del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti. Il Consiglio ha esaminato e approvato la proposta legislativa messa sul tavolo dalla Commissione lo scorso aprile, in merito all’istituzione di una Piattaforma europea per la …

  • 21 Ottobre

    Agrifish: accordo politico in Consiglio, nuove quote per la pesca

    Si è tenuto lunedì scorso a Lussemburgo il Consiglio Agrifish: durante un’unica giornata sono state discusse tanto le questioni riguardanti l’agricoltura, quanto quelle riguardanti la pesca. A guidare i lavori come da protocollo il Ministro italiano Maurizio Martina. Per quanto concerne l’agricoltura, il risultato concreto raggiunto è stata l’approvazione del Regolamento europeo relativo alle azioni di informazione e di promozione …

  • 20 Ottobre

    Ebola, l’UE non trova l’accordo sui controlli in entrata

    Il 16 ottobre, 11 Ministri della Sanità e 10 rappresentati degli Stati membri dell’UE si sono incontrati per individuare nuove misure di collaborazione per il contenimento del virus Ebola, in particolare i controlli nei porti e negli aeroporti, e per rassicurare i cittadini europei che in Europa il rischio di diffusione rimane molto basso. La convocazione dell’incontro ha però sollevato …

  • 20 Ottobre

    Arriva Triton, che ne sarà di Mare Nostrum?

    Il 18 Ottobre 2014 Mare Nostrum ha compiuto un anno. L’operazione umanitaria, lanciata dall’ex premier Enrico Letta a seguito del naufragio di Lampedusa, con un costo di 9 milioni di euro al mese, in un anno di attività ha soccorso oltre 90.000 migranti e arrestato circa 500 scafisti. Un bilancio che ha permesso al gran lavoro della Marina Militare Italiana …

  • 17 Ottobre

    Prezzo del petrolio in calo: effetto del boom americano?

    A metà giugno il prezzo del brent era intorno ai 115 dollari al barile: da quel momento è iniziata una progressiva discesa che lo ha portato a toccare all’inizio di ottobre un minimo a cui non si avvicinava da molto tempo, poco più di 85 dollari. Una tale diminuzione di prezzo sembra difficile da spiegare, soprattutto in un momento in …

  • 16 Ottobre

    Delrio: escludere cofinanziamento sugli investimenti dal deficit

    Graziano Delrio non demorde e ribadisce con forza la linea del governo Renzi: fatta salva l’adozione di riforme strutturali specifiche per ogni Paese, è necessario escludere parte dei cofinanziamenti europei sugli investimenti dal calcolo del deficit. Questa posizione è emersa ancora una volta in occasione della riunione informale dei ventotto Ministri europei competenti in materia di coesione, che si è …