18comix

Politiche Interne

Agosto, 2014

  • 14 Agosto

    Ocean Cleanup: il sogno di un mare senza plastica

    Ocean Cleanup

    “Human history is basically a list of things that couldn’t be done, and then were done” E’ questa la frase che usa ripetere come un mantra Boyan Slat, ideatore e manager del progetto “ The Ocean Cleanup ”. Una frase non eccessiva visto che il diciannovenne, studente olandese di Ingegneria Aerospaziale, ritiene di aver trovato una soluzione alla dannosa presenza …

  • 12 Agosto

    Agroalimentare: chi piange per le sanzioni russe

    “Un duro colpo” le ha definite la Coldiretti. Scattano le sanzioni russe contro i prodotti agroalimentari USA ed UE (ma non solo). L’Italia sarà uno dei Paesi maggiormente colpiti, ma c’è anche chi sta peggio. A rischio sono infatti (sono già arrivate le prime disdette) 72 milioni annui di commesse per prodotti ortofrutticoli, 61 milioni per carni, 50 milioni per pasta …

  • 11 Agosto

    Chiesa anglicana: via libera all’episcopato femminile

    Il 15 luglio scorso si è tenuto a York il sinodo della chiesa anglicana che, con una maggioranza dei due terzi, ha deciso di concedere alle donne l’accesso all’episcopato. Il termine “vescovo” deriva dal greco epìscopos e significa pastore. Nella tradizione cristiana i primi vescovi sono stati nominati con il Concilio di Nicea nel 325 d.c. Il vescovo, nella confessione anglicana, …

  • 11 Agosto

    PAC, stabiliti i gruppi di dialogo civile

    PAC

    La Commissione Europea ha stabilito con una decisione dello scorso 18 luglio la composizione dei 14 Gruppi di dialogo civile (Civil Dialogue Groups) per le materie inerenti alla Politica Agricola Comune (PAC), compreso lo sviluppo rurale e la sua implementazione, chiudendo così un bando aperto all’inizio di aprile. La partecipazione a tali gruppi era aperta, secondo il bando, a tutte …

  • 8 Agosto

    Francia: il governo lancia la transizione energetica

    Ecologia e Francia devono diventare un’endiadi nei progetti del governo Hollande,o meglio, del Ministro per l’Ecologia, lo Sviluppo Sostenibile e l’Energia, Ségolène Royal. Questo progetto è l’ultimo passo di un percorso lungo, iniziato nel 2004, con l’assunzione della Charte de l’environnement (Carta dell’ambiente) a fonte costituzionale. Questa è andata ad aggiungersi al “blocco di costituzionalità” individuato dal Consiglio Costituzionale con …

  • 7 Agosto

    Nuova PAC: l’Italia presenta le scelte nazionali

    Lo scorso 31 luglio, il Consiglio dei Ministri ha approvato il documento “La nuova PAC: le scelte nazionali – Regolamento (UE) n. 1307/2013”, consentendo al Ministro delle Politiche Agricole di presentare all’Unione Europea, entro la scadenza del 1° agosto, le scelte nazionali in merito all’applicazione della nuova PAC. Dopo gli accesi negoziati sul Quadro Finanziario Pluriennale dell’Unione Europea, la quantità …

  • 5 Agosto

    Sentenza IFIL-Exor: nuove prospettive per Berlusconi

    La Corte europea dei diritti dell’uomo ha di recente respinto un ricorso del governo italiano avverso una sentenza le cui conseguenze potrebbero avere ripercussioni importanti sul panorama politico italiano. La sentenza in questione è stata pronunciata dalla Corte nel marzo scorso in merito all’equity swap IFIL-Exor. L’IFIL (Istituto Finanziario Industriale Laniero) era una società d’investimento controllata dalla famiglia Agnelli mediante …

  • 3 Agosto

    Affronte (M5S): Adriatico? L’UE limiti le trivellazioni

    Il 18 maggio scorso, in una lettera al Messaggero, l’ex Presidente del Consiglio Romano Prodi parlava di un “mare di petrolio che giace sotto l’Italia” (qui il testo integrale). L’intervento ha riaperto il dibattito sulla possibilità di trivellare l’Adriatico alla ricerca di idrocarburi, ancor più vivo dopo la decisione della Croazia di indire un bando di gara per ben 29  …

  • 2 Agosto

    Energia: via libera UE alle riforme di Londra e Berlino

    Il 23 luglio la Commissione Europea ha approvato tre importanti pacchetti per l’energia, ritenendoli conformi alle nuove linee guida sugli aiuti di Stato per l’energia e per la protezione ambientale. Di questi tre pacchetti, due sono stati presentati dal Regno Unito e uno dalla Germania. I pacchetti presentati dal Regno Unito fanno parte della più ampia riforma del mercato dell’energia …

  • 1 Agosto

    L’Italia chiede l’aiuto UE per il settore delle pesche

    Accanto al settore del riso, altri prodotti che mettono in allarme l’Italia sono le pesche e le nettarine. Il Ministro Maurizio Martina ha infatti inviato nelle scorse settimane una lettera al Commissario europeo per l’Agricoltura, Dacian Ciolos, per chiedere l’applicazione di misure straordinarie per fronteggiare la crisi di queste produzioni agricole. Alla base di questa lettera, vi è la denuncia …