18comix

Politiche Interne

Luglio, 2014

  • 16 Luglio

    Agrifish: le priorità dell’Italia per pesca e agricoltura

    Lunedì si è tenuto a Bruxelles il primo Consiglio AGRIFISH dall’inizio del semestre di Presidenza Italiana, presieduto dal Ministro per le politiche agricole, Maurizio Martina. Parte dell’incontro è stato quindi dedicato alla presentazione delle priorità dell’Italia durante il suo semestre di Presidenza per quanto riguarda le politiche agricole e per la pesca. Il discorso di presentazione del programma di lavoro …

  • 15 Luglio

    Nasce il Piano europeo per l’innovazione verde

    Forse si pensa che il costo maggiore per un’impresa derivi dalla manodopera e che siano giustificati i migliaia di licenziamenti che hanno snellito grandi industrie e cancellato le piccole realtà territoriali. In realtà, uno dei principali fattori per la competitività imprenditoriale sta nelle risorse: il 20% delle spese equivale al costo del lavoro, mentre il 40% è da attribuire alle …

  • 15 Luglio

    Linguaggio dell’UE: dillo con un KISS

    linguaggio

    I cittadini europei sono i principali interlocutori delle istituzioni europee, seguiti dal personale della Commissione, degli altri organi e da esperti esterni. Il cittadino è dunque la vera ragion d’essere di questa grande macchina burocratica che tuttavia viene lasciata in disparte perché troppo complessa nella struttura e ermetica nel linguaggio. Una comunicazione più efficace e più chiara rappresenterebbe di conseguenza …

  • 13 Luglio

    Germania e NSA: espulso Capo servizi segreti USA

    Se sei “un” signor Nessuno e vieni espulso da un Paese europeo, la cosa non farà certo notizia. Se però sei “il” signor Nessuno, o meglio, se devi essere “il” signor Nessuno, l’uomo più in ombra di tutti, quello che lavora e si muove sotto traccia, la cui identità è conosciuta solo nei palazzi che contano di più, in sostanza, …

  • 12 Luglio

    Lavrov: South Stream libero da norme UE

    Lunedì scorso il Ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, si è recato in visita in Bulgaria. Il capo della diplomazia russa ha incontrato il Presidente Rosen Plevneiliev, il premier dimissionario Plamen Orešarski e il Ministro degli Esteri Kristijan Vigentin. Il Ministro russo è stato accolto da proteste organizzate dal Blocco Riformatore, partito di opposizione non presente in parlamento, così come …

  • 9 Luglio

    South Stream: in Bulgaria solo uno stop momentaneo

    “Risponde alle aspirazioni europee, diversifica l’approvvigionamento”, “Auspichiamo un’accelerazione nella sua costruzione”. Oppure, “Non è considerato prioritario dall’UE”, “Diversifica solo il percorso, non la fonte del gas”. L’argomento, in tutti e quattro le frasi, è il gasdotto South Stream. Le prime due però sono state pronunciate, rispettivamente, da Gerhard Roiss (GM di OMV, compagnia energetica austriaca) e Viktor Orban, Primo Ministro ungherese. …

  • 8 Luglio

    ETER, la banca dati delle università europee

    L’Unione Europea lancia un nuovo strumento per orientarsi nella babele dei sistemi educativi europei. Si tratta del Registro Europeo dell’Educazione Terziaria (ETER), un’enorme banca dati in cui trovare informazioni su 2.250 università di 36 Paesi. Oltre a quelle presenti sul territorio nazionale degli Stati membri, sono infatti contemplate nel Registro anche le università dei Paesi parte dello Spazio Economico Europeo …

  • 7 Luglio

    No profit: in arrivo la riforma del Terzo Settore

    Il mondo del No Profit ha toccato uno dei suoi momenti più bui nel 2012, quando l’Agenzia per il Terzo Settore venne soppressa dopo 10 anni di attività e tutte le funzioni furono assorbite dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Scompariva di fatto un organismo atto a vigilare e promuovere un mondo che interessa oltre 275.000 realtà, capaci …

  • 6 Luglio

    A Bruxelles scoppia la protesta dei migranti

    Nessun uomo è illegale. Lo si è sentito ripetere in molte lingue da migranti, rifugiati, richiedenti asilo, sans papiers (i «senza documenti») e attivisti che accompagnavano il percorso della #March4Freedom. Iniziata il 18 maggio a Kehl, con l’attraversamento del Ponte dell’Europa attraverso il Reno, che congiunge la cittadina tedesca alla francese Strasburgo, la marcia si è conclusa il 20 giugno …

  • 4 Luglio

    Roaming dati, l’UE dimezza i costi

    A partire da martedì scorso, navigare su internet, scaricare la posta elettronica e connettersi a Facebook in un altro Paese europeo costa la metà: il 1° luglio 2014 l’UE ha infatti ridotto di più del 50% le tariffe per scaricare i dati in roaming, che passano da 45 a 20 centesimi per megabyte. È stato calcolato che per i tifosi …