18comix

Politiche Interne

Luglio, 2014

  • 4 Luglio

    Pesca: le novità del 2015 introdotte dall’UE

    Dal 2015 prenderà avvio anche la nuova politica comune della pesca (PCP). Alla base della nuova politica vi è l’idea di poter avere una pesca e un’acquacoltura sostenibile sul lungo termine, sotto diversi punti di vista, dall’ecologico all’economico, al sociale. La PCP si articola in quattro settori: gestione della pesca, politica internazionale, mercati e politica commerciale e finanziamento della politica …

  • 3 Luglio

    Francia e laicità (parte 3): corte EDU e utero in affitto

    La sentenza emessa il 25 giugno scorso dalla Corte dei Diritti dell’Uomo di Strasburgo potrebbe cambiare in profondità il diritto di famiglia francese, sempre che la Grande Chambre, se adita da una delle parti come organo di Appello (nel rispetto dell’articolo 43 del regolamento), si uniformi al verdetto della quinta sezione della Corte. L’“affaire Mennesson vs Francia“ è innanzitutto la storia …

  • 1 Luglio

    Francia: laicità valore a rischio?

    L’articolo primo della Costituzione Francese del 1958 dice molto sullo spirito di questo Paese : “… La Francia é una Repubblica indivisibile, laica, democratica e sociale. Essa assicura l’uguaglianza davanti alla legge di tutti i cittadini senza distinzione di origine, di razza o di religione…”. È proprio sulla base di questo articolo, che non fa altro che mettere per iscritto …

Giugno, 2014

  • 20 Giugno

    Unioni civili: un disegno di legge a settembre

    A distanza di pochi mesi dalla riforma della filiazione che ha equiparato i figli naturali a quelli legittimi, parrebbe ripreso il lento progresso italiano in materia di diritti civili. Il condizionale è d’obbligo, dato che si tratta esclusivamente di una bozza di disegno di legge sulle unioni civili, che dovrebbe approdare alla Camera nel prossimo settembre. Incoraggiato dai risultati delle …

  • 16 Giugno

    Alitalia: trattativa con Etihad, Lupi incontra Kallas

    alitalia

    Lo scorso giovedì si sono incontrati a Roma il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Maurizio Lupi e il Commissario europeo per i Trasporti Slim Kallas. L’incontro è servito a fare il punto sull’evoluzione della trattativa Alitalia-Etihad. L’ingresso della compagnia araba in quella italiana porterà a 2251 esuberi e ad un investimento di 1,25 miliardi previsto entro il 2018; 560 milioni …

  • 14 Giugno

    OGM: l’Italia cercherà accordo con il PE

    ogm

    Ieri a Lussemburgo il Consiglio Ambiente ha raggiunto un accordo importante sugli Organismi Geneticamente Modificati, gli OGM. In base alla legislazione ancora in vigore, l’OGM deve essere prima approvato dall’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA, che ha sede a Parma) e dalle singole autorità nazionali e quindi promosso dalla Commissione. Una volta passata questa selezione, l’OGM può essere coltivato sul …

  • 12 Giugno

    Sicurezza sul lavoro: lanciato il quadro europeo

    Si rinnova, ancora una volta, l’impegno dell’Unione Europea per la protezione dei lavoratori dai rischi per la salute che l’attività lavorativa comporta. Il 6 giugno, la Commissione Europea ha infatti presentato il nuovo quadro strategico in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL), per il periodo 2014-2020, al fine di proteggere gli oltre 217 milioni di persone che lavorano …

  • 9 Giugno

    Consiglio GAI: la sfida italiana sull’immigrazione

    La presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea non sarebbe potuta arrivare in un momento più opportuno. Una bella mela lucente delle opportunità per un governo nato dalle ceneri del Bel Paese ed oggi guidato dal primo partito socialista del nuovo Parlamento Europeo. Le priorità italiane per il semestre di Presidenza riavvicinano finalmente Bruxelles al Mediterraneo, un mare che bagna Paesi …

  • 6 Giugno

    Coldiretti: UE rimandata alla prossima legislatura

    Per la Coldiretti l’Unione Europea è rinviata alla prossima legislatura con debito. In questi anni, infatti, a detta dell’organizzazione degli imprenditori agricoli, si è assistito ad una liberalizzazione o, meglio, ad una de-naturalizzazione dell’agricoltura che ha severamente danneggiato quei Paesi che vantano un settore primario fondato su una produzione di qualità. I prodotti italiani e, più in generale, i prodotti di …

  • 1 Giugno

    RSI: la Commissione in cerca di feedback

    A partire dal 29 aprile, e fino al 15 agosto 2014 la Commissione Europea sta raccogliendo ed andrà a raccogliere una serie di feedback in merito agli obiettivi conseguiti ed alle sfide future in materia di responsabilità sociale delle imprese (RSI). Il comunicato stampa di Bruxelles riporta una dichiarazione in cui il Commissario europeo per il Mercato interno e i Servizi, …