18comix

Politica e Istituzioni

Luglio, 2016

  • 4 Luglio

    Brexit: la settimana più difficile per l’Europa

    Brexit

    Il 23 giugno oltre 17 milioni di cittadini britannici hanno votato per lasciare l’Unione Europea al referendum indetto dal governo di David Cameron. Solo 16 milioni hanno votato per rimanere: il Leave ha vinto 52% a 48%. Il Primo Ministro inglese si è dimesso la mattina dopo, annunciando che non sarebbe stato lui ad attivare il processo di uscita del …

Giugno, 2016

  • 29 Giugno

    Dopo Brexit: Manifesto per una nuova Europa

    brexit

    Riceviamo e divulghiamo l’appello per una nuova Europa, a firma degli alumni italiani della Chopin Promotion del Collegio d’Europa, pubblicato nelle giornate immediatamente successive alla Brexit. Manifesto per una nuova Europa Nella notte del 23 giugno il Regno Unito ha manifestato la volontà di uscire dall’Unione. Il peso politico e simbolico della “Brexit” non può essere sottovalutato: per la prima volta, si …

  • 28 Giugno

    Spagna: nuove elezioni, stessa incertezza

    A tre giorni da una voto dall’esito shock per l’Unione Europea e, paradossalmente, per il Regno Unito stesso, l’attenzione per le elezioni politiche nei singoli Paesi europei è in crescita esponenziale. I primi a recarsi alle urne sono stati gli elettori spagnoli ed il risultato delle elezioni di domenica 26 giugno è inevitabilmente sotto i riflettori. Per la Spagna si …

  • 28 Giugno

    Il governo russo all’attacco dopo l’arresto degli hooligans

    hooligans

    A girone eliminatorio concluso, pare che gli scontri e gli episodi di violenza che l’hanno contrassegnato sortiranno conseguenze forse più durature del campionato stesso. Dopo i violenti scontri di Marsiglia tra gli hooligans russi e i loro colleghi inglesi, un gruppo dei primi era stato fermato e accompagnato alla frontiera al fine di scongiurare il replicarsi del fenomeno a Lille; …

  • 24 Giugno

    Brexit, le reazioni politiche

    brexit

    72.2% è la percentuale di elettori che ha attivamente preso parte alla decisione di uscire dall’UE il 23 giugno 2016. Una percentuale di partecipazione in grado di far tremare le vene ai polsi a qualunque altro Paese europeo, Italia in primo luogo. Il 51.9% che ha consentito la vittoria del fronte Brexit è stato raccolto tra Inghilterra (53.4%, eccezion fatta per …

  • 23 Giugno

    Brexit: fine dell’UE o della civiltà occidentale?

    brexit

    Il 14 giugno scorso, il Presidente del Consiglio Europeo Tusk ha rilasciato alla stampa una dichiarazione apodittica, sensazionale, che forse avrebbe dovuto suscitare una maggiore attenzione: “La Brexit” – ha detto – “potrebbe essere non solo l’inizio della fine dell’UE, ma l’inizio della fine della civiltà occidentale”. Un sistema in difficoltà? In Europa, in occasione del decisivo referendum britannico del 23 …

  • 22 Giugno

    Brexit, la campagna per la permanenza: “Remain”

    Brexit

    Domani i cittadini britannici voteranno in un referendum per decidere se il Regno Unito debba rimanere o meno all’interno dell’Unione Europea. Dato il peso politico di Londra all’interno dell’UE e le imponenti difficoltà che l’Unione ha conosciuto negli ultimi anni, il voto assume un significato continentale: in caso di uscita di Londra dall’UE, non solo l’Europa perderebbe la principale voce …

  • 21 Giugno

    Brexit, la campagna per andarsene: “Leave”

    Brexit

    Il 23 giugno il Regno Unito andrà al voto per un referendum indetto dal Governo Cameron. Oggetto del referendum sarà una domanda molto semplice: “Il Regno Unito dovrebbe rimanere un membro dell’Unione Europea o lasciare l’Unione Europea?”. Il referendum è una delle promesse fatte da David Cameron durante la campagna elettorale del 2015, nella quale è poi stato confermato come …

  • 20 Giugno

    Brexit: Boris Johnson attacca l’Unione Europea

    Brexit

    di Francesca Grossi A pochi giorni di distanza dal referendum che potrebbe cambiare radicalmente l’assetto dell’Unione Europea, nel panorama delle numerose dichiarazioni e prese di posizione in merito alla Brexit, riecheggiano le parole pronunciate il 14 maggio dell’ex sindaco di Londra Boris Johnson: «l’Unione Europea sta perseguendo un obiettivo simile a quello di Hitler, cercando di creare un potente superstato». …

  • 19 Giugno

    Orlando: una strage che fa meno “rumore”

    Era “Latino Flavor” il nome della serata organizzata al Pulse, locale di Orlando (Florida), sabato 11 giugno. Nel night club, circa 320 persone stanno ballando a tempo di musica latino-americana quando, verso le 2.02 iniziano a esplodere i primi spari. Quel che segue è una cadenza di eventi già narrata in altre occasioni: il panico, i tentativi di fuga, le …