18comix

Politica e Istituzioni

Ottobre, 2014

  • 23 Ottobre

    Nasce la Commissione Juncker, via a nuovi investimenti

    Il Parlamento Europeo si è espresso ieri a favore della nuova Commissione Europea guidata da Jean Claude Juncker: il nuovo esecutivo dell’UE è stato approvato con 423 voti favorevoli, 209 contrari e 67 astensioni. A sostenere la Commissione sarà dunque una grande coalizione costituita da popolari (PPE), socialisti (PSE, alcune delegazioni nazionali si sono però smarcate) e ALDE. Si sono …

  • 21 Ottobre

    Un viaggio in Serbia (parte 3): corruzione e privatizzazioni

    di Cristiano Barducci La prima, e la seconda parte, del “Viaggio in Serbia” si sono districate tra le fitte maglie del processo di privatizzazione delle aziende di Stato serbe, tra i vari dubbi che questi processi hanno generato e tra le promesse non mantenute. Molti anche i dubbi e le accuse rivolti verso l’attuale “uomo forte” serbo, Aleksandr Vučić, il “piccolo …

  • 20 Ottobre

    Belgrado: Putin al 70° anniversario della liberazione

    Il 16 ottobre, dopo tensioni e polemiche, Belgrado ha celebrato il settantesimo anniversario della liberazione dall’occupazione nazista durante la Seconda Guerra mondiale, alla presenza di un ospite d’onore: Vladimir Putin. La ricorrenza in realtà sarebbe caduta il 20 ottobre ma è stata anticipata di quattro giorni per consentire al capo del Cremlino di essere presente. È stata riesumata anche la …

  • 18 Ottobre

    Un viaggio in Serbia (parte 2): corruzione e privatizzazioni

    di Cristiano Barducci La prima parte del “Viaggio in Serbia”, è stata pubblicata nei giorni scorsi. Si chiudeva con le dichiarazioni di Miroslava Milenović, ex consulente del Ministero dell’Economia serbo, dimessasi nelle scorse settimane per, ufficialmente, motivi di salute. Le sue dichiarazioni sul disegno di legge sulle privatizzazioni e sulle intenzioni di Vučić sono una vera e propria accusa. (SECONDA …

  • 17 Ottobre

    Fuori Bratušek, dentro Šefčovič e Bulc: il puzzle di Juncker

    Dopo una girandola di nomi, Jean-Claude Juncker ha finalmente scelto il nuovo candidato per il ruolo di Vice-Presidente dell’Unione Energetica: lo slovacco Maroš Šefčovič. Una decisione presa dal Presidente della Commissione in seguito al passo falso della precedente candidata, Alenka Bratušek che, dopo l’audizione davanti ai membri delle commissioni parlamentari ENVI ed ITRE, lo scorso 9 ottobre, ha rinunciato alla candidatura …

  • 16 Ottobre

    Un viaggio in Serbia (parte 1): corruzione e privatizzazioni

    di Cristiano Barducci 21 gennaio 2014, Bruxelles: la Serbia apre ufficialmente i negoziati per entrare nell’UE. I delegati UE, citando il progress report 2013, parlano, non senza soddisfazione, dei progressi serbi, a cominciare da una ormai acquisita “normalizzazione” nei rapporti con il Kosovo. Eppure, a qualche migliaio di chilometri, il cielo sopra Belgrado non è ancora libero da nubi. “Ciò …

  • 15 Ottobre

    Bosnia al voto: il cambiamento che non c’è

    Il 12 ottobre si sono tenute in Bosnia quelle che dovevano essere le “elezioni del cambiamento”, in un Paese attanagliato dalla crisi di identità nazionale, da una disoccupazione al 27% e da un debito pubblico che non accenna a diminuire. Bakir Izetbegović però, figlio del primo Presidente del Paese, Alija Izetbegović, e leader dell’SDA (storico partito dei musulmani di Bosnia), …

  • 14 Ottobre

    Ambiente, le difficili sfide del commissario Vella

    La scelta di Jean-Claude Juncker per il nuovo Commissario per l’Ambiente, la Pesca e gli Affari Marittimi è, alla fine, ricaduta su Karmenu Vella, maltese di 64 anni. Una scelta in linea con il programma politico di Juncker, che vuole persone di sicura esperienza, ma pur sempre connotate politicamente. Il nuovo Commissario, infatti, può vantare una lunga carriera politica, essendo …

  • 13 Ottobre

    Navracsics al PE: niente cultura e cittadinanza per lui?

    Idoneo a far parte della Commissione Europea, ma non adeguato a svolgere i compiti del portafoglio Cultura, Educazione, Politiche Giovanili e Cittadinanza che gli era stato assegnato. Questo il risultato cui si è giunti nel corso dell’audizione dell’ungherese Tibor Navracsics. Che il suo cammino per diventare Commissario sarebbe stato tutto in salita non era certo un mistero. La stessa Silvia Costa, …

  • 10 Ottobre

    Elżbieta Bieńkowska, nuova Commissaria all’industria e al mercato interno

    È polacca Elżbieta Bieńkowska, nuovo Commissario UE responsabile per il Mercato Interno, l’Industria, l’Imprenditoria e le Piccole e Medie Imprese (PMI). Il suo predecessore, Antonio Tajani, le ha lasciato in eredità un portafoglio estremamente ampio e complesso, che è stato oggetto di alcuni “ritocchi” da parte di Juncker. Orfana dello spazio (che è stato abbinato ai trasporti), la Direzione-Generale Imprese …