18comix

Daniele Di Cara

Viaggiatore incallito e curioso mi piace vivere il mondo e raccontarlo. Ho esperienze nel settore della cooperazione europea in campo giovanile. In passato ho servito in Ecuador come United Nations Volunteer per l'UNDP e in Bulgaria all'interno del programma europeo SVE. Mi sto specializzando nelle relazioni internazionali dell'Asia orientale.

Borse cinesi in caduta libera: una nuova bolla finanziaria?

Se la situazione greca in questo momento spaventa, quello che sta accadendo in Cina potrebbe anche avere effetti peggiori. Se infatti nel caso greco si parla di un debito di “solamente” 330 miliardi di dollari, la borsa di Shanghai ha bruciato dal 12 giugno quasi 3.000 miliardi di dollari, pari una caduta del 30%. Però è vero anche che, dal 12 giugno …

Leggi di più

ISIS e Cina: cambia la politica estera di Pechino?

isis

La Repubblica Popolare Cinese ha tradizionalmente basato la sua politica estera sul principio di non interferenza negli affari interni di altri Stati. Ma quali possono essere le conseguenze del coinvolgimento diretto di cittadini cinesi in attività militari per conto di altri Paesi? Questa posizione potrà essere mantenuta qualora le attività dello Stato Islamico dell’Iraq e della Siria (ISIS) abbiano influenza …

Leggi di più

UE e Giappone: insieme per la stabilità in Asia

“Il Giappone è un alleato chiave per l’UE, a livello regionale e globale”. Lo ha affermato l’Alto Rappresentante per la Politica Estera della UE, Federica Mogherini, dopo l’incontro con il Ministro degli Esteri giapponese, Fumio Kishida, lo scorso 19 gennaio. L’incontro si è focalizzato sui negoziati sull’Economic Partnership Agreement (EPA), che mira a creare una zona di libero scambio tra i …

Leggi di più

Cina: diritti civili e commerciali, l’UE come modello?

Esiste un bene dal valore molto pregiato che l’Europa non ha ancora esportato in Cina: il suo diritto. Non si tratta certamente di un valore figurato se si considera che un’armonizzazione del diritto cinese con quello europeo sarebbe in grado di portare, secondo le stime presentate alla commissione JURI del Parlamento Europeo, un aumento degli scambi pari al 40%. Dell’importanza del …

Leggi di più

A Milano si incontrano Asia ed Europa: il vertice ASEM

Da un punto di vista geografico, l’Europa non può essere ben individuata, e anzi non dovrebbe essere considerata un continente a sé, ma solo una parte ‒ non molto vasta ‒ dell’Asia. Ma dal punto di vista politico e culturale la differenza è ben marcata.  Come sostenuto da Fredrik Söderbaum, bisognerebbe parlare di “macro-regioni”, che sono unità più ampie tra …

Leggi di più

Ucraina, tornano le paure su Černobyl’ ?

chernobyl

Una canzone di qualche anno fa si domandava: cosa resterà di questi anni ’80? Se i capelli cotonati e acconciature di dubbio gusto sembrano averci abbandonato, un pesante ricordo è rimasto e continua ad essere attuale: Černobyl’. Questo nome è scolpito nella memoria collettiva come una delle maggiori tragedie causate dal genere umano. Il perché è facile comprenderlo: il 26 …

Leggi di più

Bulgaria: il muro anti-immigrati è una sconfitta dell’Europa

Chiunque abbia visitato almeno una volta la Bulgaria sa quanto questa terra sappia essere ospitale e benevola con gli stranieri. Negli ultimi mesi però il Paese, porta d’ingresso dell’Europa, nonché luogo d’incontro della cultura europea, balcanica e araba, ha rappresentato un vero e proprio incubo per un significativo numero di rifugiati. Statisticamente la Bulgaria ha registrato circa 1000 richieste di …

Leggi di più

UE-Cina: la visita di Xi Jinping e il “ritorno dei mercanti”

Lo scorso 31 Marzo il Presidente cinese Xi Jinping si è recato in visita presso il Consiglio Europeo per una serie di incontri con il Presidente della Commissione Europea José Manuel Barroso, con il presidente del Parlamento UE Martin Schulz e con il Presidente del Consiglio Europeo Herman van Rompuy. L’arrivo del presidente cinese ha un valore strategico e simbolico …

Leggi di più