18comix

Relazioni Esterne

Dicembre, 2015

  • 4 Dicembre

    La fine del partito Baath in Medio Oriente?

    Baath

    Con la ventilata uscita di scena di Bashar el Assad in Siria, oggetto di tensioni in questi mesi tra Washington e Mosca nell’ambito della discussione sulla lotta contro l’Isis e sulla risoluzione del conflitto civile che va avanti da quattro anni, sparirebbe uno dei più importanti bastioni di un partito che ha fatto la storia del Medio Oriente contemporaneo: il …

  • 2 Dicembre

    Accordo con la Turchia, un regalo a Erdogan?

    Turchia

    Il 29 novembre scorso si è tenuto a Bruxelles un vertice straordinario tra i leader europei e la Turchia, al termine del quale è stato siglato un accordo molto importante, di cui si discuteva da tempo e  che tuttavia non si è dimostrato immune da critiche. L’UE si è infatti impegnata a stanziare 3 miliardi alla Turchia perché questa ospiti …

  • 2 Dicembre

    Migrazioni, a La Valletta un vertice eurocentrico

    La Valletta

    Migrare è una condizione intrinseca all’essere umano. Fin dalla notte dei tempi l’uomo si è scoperto migrante. Ha abbandonato la propria casa, il proprio Paese per cause sempre diverse: guerre, persecuzioni, cataclismi, mancanza di lavoro o semplicemente alla ricerca di nuove prospettive di vita. Le migrazioni: un fenomeno globale Se si osservasse da una prospettiva più globale, forse si parlerebbe …

Novembre, 2015

  • 30 Novembre

    TTIP, l’UE vuole un capitolo su lavoro e sviluppo sostenibile

    TTIP

    Mentre i leader mondiali sono riuniti a Parigi per la conferenza del COP21 nel tentativo di trovare una soluzione al peggioramento del surriscaldamento globale, a seguito della conclusione dell’undicesimo round di negoziati dell’accordo TTIP, svoltosi in Florida dal 14 al 23 ottobre, l’Unione Europea aveva già tentato un primo passo avanti proponendo l’inserimento di un capitolo su sviluppo sostenibile, lavoro …

  • 27 Novembre

    Vertice ASEM, Asia nuova priorità dell’UE

    ASEM

    Tra il 5 e il 6 novembre si è svolto in Lussemburgo il 12° vertice ASEM, il forum internazionale di dialogo fra Asia e Europa, dedicato alle tematiche di Politica Estera. Chiudendo il meeting nella conferenza stampa conclusiva, Federica Mogherini, l’Alto Rappresentante dell’Unione per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza, si è fatta portavoce dei partecipanti, i Ministri …

  • 26 Novembre

    Svolta storica in Argentina, Macri eletto presidente

    Domenica 22 novembre il liberale Mauricio Macri è stato scelto come nuovo Presidente dell’Argentina, dopo 12 anni ininterrotti di “kirchnerismo”. Il leader della coalizione Cambiemos ha sconfitto al ballottaggio con il 51,4% dei voti il rivale peronista Daniel Scioli del Frente para la victoria che si è aggiudicato il 48,6% delle preferenze. Nonostante lo scarto risicato, si tratta di una …

  • 20 Novembre

    Terrorismo in Francia: perché l’articolo 42.7 non è sufficiente

    terrorismo

    Il Consiglio Affari Esteri di martedì scorso ha attivato, per la prima volta nella storia, l’articolo 42.7 del Trattato sull’Unione Europea, invocato da François Hollande dopo gli attentati di Parigi del 13 novembre. Gli Stati membri hanno accettato di offire assistenza e supporto nei teatri operativi dove la Francia è attiva, senza avviare una nuova missione sotto l’ombrello PSDC, ma …

  • 19 Novembre

    Paris attacks: EU solidarity does not mean integration

    francia

    In the aftermath of the Paris attacks on 13 November, the first and most visible political outcome achieved by the EU was the “unanimous and full support to France” given by EU Defence Ministers on Tuesday, after President Hollande invoked article 42.7 of the Treaty on the European Union. The unprecedented commitment of the Council led many observers to wonder …

  • 19 Novembre

    Attacchi in Francia: supporto bilaterale non è difesa europea

    francia

    Ha riscosso molto clamore l’appoggio unanime che i ministri della difesa UE hanno garantito alla Francia all’indomani degli attacchi di Parigi, durante il Consiglio Affari Esteri di martedì scorso. Un gesto che ha portato in molti a chiedersi quali potrebbero essere le ripercussioni sulla politica estera europea. In effetti, si tratta del primo caso di attivazione dell’articolo 42.7 del Trattato …

  • 18 Novembre

    ISIL, France gets EU backing to fight terror

    ISIL

    In the aftermath of ISIL-claimed attacks that shattered Paris in the night of Friday 13 a common – and immediate – response by the EU Member States to the largest offense since Madrid attacks in 2004 seemed all but an option. The decision by President François Hollande to boost air bombings on ISIL strongholds in Raqqa reinforced the impression of being watching a, …