mercoledì , 26 settembre 2018
18comix
Photo © EU2017EE Estonian Presidency, 2017, www.flickr.com

Slovacchia: dallo scandalo alle dimissioni di Fico

Il premier slovacco Robert Fico si è dimesso. Lascia il governo al suo vice Peter Pellegrini, cui il Presidente Andrej Kiska ha ufficialmente chiesto di formare un nuovo governo. Fico si dimette solo dalla carica di premier, mentre rimane alla guida del partito Smer, di recente travolto dalle vicende legate all’uccisione di Ján Kuciak e dai presunti legami con la criminalità organizzata.

L’assassinio

Ján Kuciak, giornalista investigativo, era stato trovato ucciso a fine febbraio, insieme alla sua fidanzata, dopo che la coppia non dava notizie da alcuni giorni. Tra le indiscrezioni circolate dopo la sua morte, quella di possibili connessioni con il partito di governo Smer. Kuciak stava infatti indagando su una possibile frode fiscale compiuta da esponenti di primissimo livello dello Smer, vicini al primo ministro Robert Fico. Kuciak aveva in realtà già ricevuto minacce di morte.

Libertà di stampa

L’uccisione apre inevitabilmente il dibattito sulla libertà di stampa e la protezione dei giornalisti in Slovacchia. Reporters sans frontières colloca la Slovacchia al 17° posto nella classifica sulla libertà di stampa. La tendenza appare tuttavia orientata verso il basso, soprattutto a seguito dei violenti attacchi verbali provenienti dal governo e in particolare da Fico.

È stato infatti proprio l’ex primo ministro slovacco a definire alcuni giornalisti non allineati come “prostitute anti-slovacche”, dopo aver anche inasprito le pene per il reato di diffamazione a mezzo stampa. L’omicidio di Kuciak non fa altro che far aumentare le preoccupazioni legate alla situazione nella quale vivono i giornalisti, specie quelli che, in nome della professione e della libertà di espressione, criticano apertamente l’operato del governo.

Legami con la ‘Ndrangheta?

Tibor Gašpar, a capo della polizia slovacca, ha confermato che potrebbero esistere delle connessioni tra la morte di Kuciak e le sue indagini, anche a causa proprio del periodo di insicurezza che i giornalisti stanno vivendo al momento in Slovacchia. A rendere la vicenda ancor più inquietante è il legame tra la sua morte e la criminalità organizzata, in particolar modo la ‘Ndrangheta, che in Slovacchia avrebbe trovato terreno fertile per i suoi interessi.

Lo Smer, che quindi segue con interesse la vicenda, è un partito di centro-sinistra fortemente influenzato da un’ideologia populista e nazionalista, volta a promuovere l’identità culturale e nazionale slovacca. Tuttavia, secondo quanto sostenuto dalle opposizioni politiche, si tratterebbe di una formazione politica infiltrata da numerosi elementi corrotti, ben distante dal mettere in atto politiche volte alla redistribuzione del reddito e ad una tassazione progressiva. Il partito è attualmente guidato da Robert Fico, ininterrottamente in carica come primo ministro dal 2006, salvo una breve interruzione tra il 2010 e il 2012.

Direttamente nell’occhio del ciclone, secondo quanto scoperto da Kuciak, vi sarebbe il Ministro degli Interni Robert Kaliňak, la cui presenza nel governo e negli scandali politici aveva portato in piazza numerose persone a chiederne le dimissioni. Sono arrivate, invece, addirittura quelle del premier.

L' Autore - Edoardo Corradi

Laureato in Scienze Internazionali e Diplomatiche e attualmente studente al corso magistrale in Scienze Internazionali e della Cooperazione a Genova, mi occupo da anni di Balcani, Europa centrale e orientale. Ho vissuto un anno a Wrocław, Polonia, e ho collaborato con numerose rivistetra le quali East Journal. Ho all'attivo anche pubblicazioni su riviste scientifiche tra cui la Balkan Social Science Review e Political Studies Review.

Check Also

Libia, il nodo elezioni e le ambizioni di Mosca e Parigi

Nei più basilari libri di diritto internazionale si trova una semplice definizione giuridica di Stato, …

One comment

  1. Un grande Robert Fico Patriota anti islmizzazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *